Comune Rimini: è in arrivo la stangata della Tari. Brasini: "è inevitabile"

L'aumento della tariffa dovuto ai mancati pagamenti che riguardano circa il 20% di utenze domestiche mentre l'80% è addebitabile alle attività

L'evasione dell'imposta dei rifiuti, fallito il meccanismo della tax compliance, non può che essere ovviata con un aumento delle tariffe. E così farà il Comune di Rimini per il quale il mancato introito per 2013 e 2014 ammonta a 10 milioni di euro. Cifra che, se ripetuta, rischia di fare saltare il banco per il bilancio 2015. Così l'assessore al Bilancio, Gianluca Brasini, annuncia "un aumento della tariffa Tari", in linea con le linee guida del ministero delle Finanze che "impongono ai Comuni, in presenza di un insoluto, di imputare alla tariffa complessiva dell'anno successivo una percentuale pari al 5% dell'importo del piano finanziario". Nel caso della città di Fellini circa 1,8 milioni di euro. Sul "pesante insoluto", spiega Brasini, "incide in maniera determinante la difficoltà delle piccole e medie imprese del territorio", ma "anche un atteggiamento elusorio da parte soprattutto di operatori economici".

Infatti "i mancati pagamenti riguardano circa il 20% di utenze domestiche mentre l'80% è addebitabile alle attività". L'approccio della tax compliance, prosegue, agevolando i contribuenti nell'adempimento degli obblighi tributari e con il recupero forzoso come extrema ratio, ha dato "scarsi" risultati: a fronte di solleciti per un milione di euro ne sono stati recuperati 50.000. Così "oggi è a fortissimo rischio di mancata riscossione una cifra imponente che inciderà in percentuale anche sulla Tari 2015". L'unica via è quella di un aumento della tariffa, appunto prevedibile già da ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento