Convention Bureau della Riviera di Rimini nuova Business Unit Congressuale di Rimini Fiera

Obiettivi del nuovo assetto societario sono aumentare operatività e capacità di penetrazione nel mercato congressuale, massimizzare le sinergie commerciali ed economiche e ampliare offerta progettuale e di servizi ai propri clienti

Stefania Agostini nella foto

E’ stato siglato lunedì l’atto notarile che sancisce, a partire del prossimo 6 ottobre, l’ingresso del Convention Bureau della Riviera di Rimini in Rimini Fiera Spa con il ruolo di business unit congressuale del gruppo. Si finalizza così, anche dal punto di vista societario, l’ampiamente annunciato processo d’integrazione tra Convention Bureau della Riviera di Rimini e Rimini Fiera avviato nella scorsa primavera. Obiettivi del nuovo assetto societario sono aumentare operatività e capacità di penetrazione nel mercato congressuale, massimizzare le sinergie commerciali ed economiche e ampliare offerta progettuale e di servizi ai propri clienti.

“In continuità con l’attività svolta in  questi anni da Convention Bureau della Riviera di Rimini - ha detto il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni -  la nostra nuova Business Unit Congressuale è affidata alla direzione di Stefania Agostini, nome di caratura nel mondo internazionale dei congressi, e manterrà il suo staff e i propri uffici nella sua attuale sede al Palacongressi di Rimini. Cosi come  denominazione e immagine corporate di Convention Bureau della Riviera di Rimini contraddistingueranno anche la  neo Business Unit”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di scelte in linea con il business plan congressuale, annunciato già nel 2011, e all’interno del quale si ponevano come obiettivi lo sviluppo delle sinergie tra settore fieristico e congressuale, il potenziamento dell’indotto sul territorio e il posizionamento del Convention Bureau della Riviera di Rimini tra le realtà di vertice nel panorama congressistico nazionale. “Desidero infine ringraziare – ha chiuso Cagnoni – l’amministratore unico di Convention Bureau della Riviera di Rimini, Roberto Berardi, che ha fin qui guidato la Società, consegnandocela con solide  prospettive”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento