Da Rimini arriva la richiesta: "Alta velocità sulla dorsale adriatica"

"Va detto- spiega l'assessore Mirra- che mai come negli ultimi 12 mesi, il tratto ferroviario adriatico è stato letteralmente maltrattato da Trenitalia, con conseguenze pesantissime per le popolazioni

L’assessore alla Mobilità della Provincia di Rimini, Vincenzo Mirra, ha inviato una lettera ufficiale a Giuseppe Sciarrone, amministratore delegato Nuovo Trasporto Viaggiatori spa (NTV). Sull'alta velocità: “ Non tutto il Paese partecipa di questa opportunità, infatti, la dorsale adriatica è attualmente sprovvista di questi collegamenti con pesanti ripercussioni dal punto di vista economico e sociale dei nostri territori che rappresentano l’eccellenza internazionale per i servizi turistici che offrono”.

“E Mirra lancia la proposta: “A tal fine ci permettiamo di presentare alla Sua attenzione la proposta, da approfondire in sede tecnica, di far proseguire il treno “Italo”, che svolgerà il servizio di collegamento da Torino/Bologna fino ad Ancona, con sosta a Rimini ed eventualmente in alcune altre località turistiche. Non si tratta di infrastrutturare la linea da Bologna verso Rimini e poi Ancona, ma di far transitare i treni AV oltre il nodo di Bologna”.

“Va detto- spiega l’assessore Mirra- che mai come negli ultimi 12 mesi, il tratto ferroviario adriatico è stato letteralmente maltrattato da Trenitalia, con conseguenze pesantissime per le popolazioni, le imprese, i lavoratori, i turisti. Una battuta che circolava pochi giorni fa durante un convegno è significativa: il prossimo anno, nella giornata nazionale delle ‘ferrovie dimenticate’ si parlerà della dorsale adriatica; stiamo dunque rischiando che la dorsale ferroviaria adriatica diventi una ferrovia in via di estinzione. In assenza di qualunque comunicazione e prospettive di miglioramento, ogni soluzione è buona per permettere di ripristinare (o almeno tentare di farlo) una condizione dei trasporti su rotaia almeno dignitosa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal Galli al Fulgor, Alberto di Monaco: "Avete proprio tutto". E c'è chi gli propone: "Un chiosco di piadina nel principato"

  • Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

  • Quattro bambini piccoli lasciati soli in casa, intervengono vigili del fuoco e polizia

  • Raid vandalico in spiaggia, stabilimento balneare completamente devastato

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Via libera al pubblico per il doppio appuntamento della MotoGp di Misano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento