Nei ristoranti riminesi la “road map" del viaggio più gustoso dell’estate

“Siamo ormai pronti – afferma Massimo Spigaroli, presidente di Cheftochef - e siamo certi che questo viaggio fungerà da ottimo esempio per tutti quei territori che vogliono valorizzare in maniera unitaria e coerente il proprio patrimonio gastronomico e culturale"

Si avvicina la data di partenza di “L’Emilia Romagna in viaggio verso Expo” e a preannunciare ai turisti gourmand il ricco programma è la nuova cartoguida che contiene tutte le tappe e le informazioni utili per seguire i tre percorsi dell’iniziativa e partecipare agli eventi che animeranno le città coinvolte nel progetto. Questa road map, in pratico e tascabile formato cartaceo, sarà disponibile a partire da giovedì in 100mila copie negli uffici IAT dei capoluoghi di provincia dell’Emilia Romagna e nei 50 ristoranti dell’associazione CheftoChef emiliaromagnacuochi, dove avrà luogo anche un ulteriore presentazione ufficiale dell’evento al pubblico.

“Siamo ormai pronti – afferma Massimo Spigaroli, presidente di Cheftochef - e siamo certi che questo viaggio fungerà da ottimo esempio per tutti quei territori che vogliono valorizzare in maniera unitaria e coerente il proprio patrimonio gastronomico e culturale. Per dare una marcia in più a questo appuntamento, tutti gli chef che partecipano al viaggio, in occasione della presentazione della cartoguida, giovedì 30 luglio, dedicheranno anche un piatto all’evento, che rimarrà in carta sino al termine della manifestazione”.

I ristoranti del Riminese nei quali sarà possibile trovare la cartoguida e degustare il piatto dedicato al viaggio sono il Grand Hotel Rimini (chef Claudio Di Bernardo), Guido Miramare (chef Gian Paolo Raschi), Quartopiano (chef Silver Succi), Il Piastrino (chef Riccardo Agostini di Pennabilli), Il Povero Diavolo (chef Pier Giorgio Parini di Torriana), Évviva (chef Franco Aliberti di Riccione), Locanda Liuzzi (chef Raffaele Liuzzi di Cattolica),  Ristorante Vite (chef Fabio Rossi di Coriano) e Taverna Righi (chef Luigi Sartini della Repubblica di San Marino)

Un viaggio che durerà oltre un mese e vedrà un ricco intreccio di saperi e sapori, territori e cultura, il tutto condito dall’estro e dalla bravura del gruppo CheftoChef emiliaromagnacuochi, che insieme a produttori e vignaioli hanno dato vita a uno straordinario calendario che movimenterà l’intera regione con oltre trenta eventi. Il viaggio inizierà il 7 agosto nella città di Rimini e si ricongiungerà a Piacenza il 18 settembre, città nella quale chef, produttori e territori si ritroveranno per celebrare la fine la fine del percorso. Lunedì 21 settembre i protagonisti del viaggio lasceranno la Regione Emilia-Romagna varcando il Po per entrare a Milano, dove nella Casa degli Atellani, che ospita la vigna di Leonardo, i cuochi, i produttori e i consorzi, i parchi e le comunità dell’Emilia-Romagna presenteranno l’eccellenza dei territori, in una straordinaria performance gastronomica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, l’ultima tappa il 22 settembre con l’arrivo ad Expo, per tirare – cuochi e sfogline – la sfoglia di pasta lunga 75 metri, con i ripieni e i formati diversi da Piacenza al mare.  Per ognuno di questi percorsi saranno previste delle soste gastronomiche, nel corso delle quali l’eccellenza del patrimonio agroalimentare del territorio sarà oggetto di interpretazione culinaria da parte dei cuochi dell’associazione CheftoChef con particolare attenzione ai vini e ai 41 prodotti DOP e IGP della regione.  La realizzazione di questo progetto è stata possibile grazie alla stretta collaborazione dell’associazione CheftoChef emiliaromagnacuochi, la Regione Emilia Romagna e APT Servizi. Il viaggio si avvale del patrocinio di Expo 2015, Touring Club Italiano, Anci, Cai, Aipo, Associazione Nazionale Marinai d’Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento