menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'estate 2011 la vacanza si prenota on line

Internet diventa sempre più protagonista delle stagioni turistiche anche nella nostra Regione. E' quanto risulta da un'indagine svolta dal Centro Studi Turistici per conto di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna

Internet diventa sempre più protagonista delle stagioni turistiche anche nella nostra Regione. E’ quanto risulta da un’indagine svolta dal Centro Studi Turistici per conto di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, su 684 imprenditori del settore. Infatti, anche nell’estate 2011, la quota percentuale di prenotazioni via web, effettuata presso alberghi, campeggi e altre strutture ricettive dell’Emilia Romagna, si conferma in forte crescita attestandosi al 46% circa rispetto al 38,6% del 2009.

Valori superiori alla media regionale di prenotazioni via web sono stati registrati nelle Città d’arte (50%) rispetto al 44,6% di due anni fa; grande slancio anche per il dato della Costa Adriatica, passata dal 36,8% del 2009 al 47,1% del 2011.I comparti Appennino e Terme, pur facendo registrare percentuali più basse della media, sono in recupero, attestandosi rispettivamente nel 2011 sul 38,1% e sul 39,3% di prenotazioni per via telematica. Relativamente alle tipologie ricettive, le prenotazioni tramite internet nel settore extralberghiero prevalgono (48,5%) rispetto al dato del settore alberghiero (44,9%), ma risultano comunque entrambi in forte crescita rispetto ai dati 2009.


“La nostra indagine conferma che coloro che fanno vacanza in Emilia Romagna utilizzano sempre più la  prenotazione tramite internet – afferma Stefano Bollettinari, Direttore Confesercenti regionale – ed è un tendenza destinata a incrementarsi ulteriormente nei prossimi anni per cui aumenta anche l’importanza di presentarsi nel modo più efficace sul web e utilizzare tutte le potenzialità dei social network. Questa tendenza conferma anche la validità della scelta compiuta da Confesercenti Emilia Romagna di promuovere, assieme ad altri partner, il portale regionale di prenotazione turistica online www.visitemiliaromagna.com”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento