menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermo pesca, dal Ministero sì alla Cassa Integrazione

La FLAI CGIL terrà nei prossimi giorni assemblee con i circa 100 pescatori della marineria di Rimini (giovedì alle 10.30) ed i circa 40 pescatori di Cesenatico (venerdì alle ore 16.00), per informare del risultato ottenuto

I lavoratori della pesca potranno avere la Cassa Integrazione per il fermo pesca del 2012. Dopo l’emanazione del decreto ministeriale che stabiliva i periodi di fermo pesca, che per la costa Emiliano Romagnola sarà di 43 giorni consecutivi fino al 27 agosto, oltre ad ulteriori 46 giorni distribuiti nei mesi successivi, c’era forte preoccupazione tra i lavoratori della pesca su chi e come avrebbe dato copertura economica a questo periodo di mancato lavoro obbligato.

Infatti fino a martedì mattina il Ministero del Lavoro non aveva ancora prorogato e finanziato per il 2012 la Cassa Integrazione in deroga per la pesca, nata nel 2008 grazie alle rivendicazioni dei Sindacati dei lavoratori, e prorogata di anno in anno fino a tutto il 2011. “Le ripetute sollecitazioni delle Organizzazioni Sindacali della pesca, rivolte al Ministero del Lavoro, hanno ottenuto finalmente la convocazione di un incontro che si è tenuto a Roma”, evidenzia Marco Rinaldi di FLAI CGIL pesca.

“Ed a quel tavolo i Sindacati hanno ottenuto la possibilità di richedere la Cassa Integrazione fino a tutto il 2012, nonché il rifinanziamento delle risorse necessarie a coprire i periodi di fermo di quest’anno, ed anche a coprire i periodi non ancora indennizzati degli anni passati. C’erano infatti lavoratori che dovevano ancora ricevere gli indennizzi del 2011, ed anche del 2010 – continua Rinaldi -. Le agitazioni nei porti italiani, con minacce di proteste venute anche dai quasi 1000 lavoratori di porti Emiliano-Romagnoli evidenziate dai comunicati dei giorni scorsi, hanno portato ad un risultato.


La FLAI CGIL terrà nei prossimi giorni assemblee con i circa 100 pescatori della marineria di Rimini (giovedì alle 10.30) ed i circa 40 pescatori di Cesenatico (venerdì alle ore 16.00), per informare del risultato ottenuto e dei passi da fare per ottenere la Cassa Integrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento