Finlandesi amanti delle due ruote interessati ai turismo riccionese

Dalla Finlandia a Riccione alla ricerca cerca di itinerari cicloturistici per gli appassionati finlandesi delle due ruote. Il Sindaco Massimo Pironi ha salutato con un brindisi, sabato pomeriggio alle 17, all'Hotel Sarti, la delegazione

Dalla Finlandia a Riccione alla ricerca cerca di itinerari cicloturistici per gli appassionati finlandesi delle due ruote. Il Sindaco Massimo Pironi ha salutato con un brindisi, sabato pomeriggio alle 17, all’Hotel Sarti, una delegazione di organizzatori di eventi cicloturistici finlandesi, giunti a Riccione su invito di Maarit Kerojarvi, agente turistica riccionese d’adozione. Il gruppo, formato da tre coppie di ciclisti provetti, è in riviera per toccare con mano la varietà e la bellezza dei percorsi e delle escursioni tra mare e collina.

“La nostra associazione – hanno spiegato gli ospiti finlandesi - organizza il GIRODESPOO un evento sportivo partito quasi per gioco e, già alla seconda edizione, diventata la prima manifestazione ciclistica della Finlandia, con oltre 900 partecipanti fino a questo momento”. La delegazione di organizzatori – questi i loro nomi: Markku Ahonala, mr Pekka Aho, Maarit Venermo, Tapani Hovinen, Jaana Hovinen – nella settimana che trascorreranno a Riccione si misureranno ogni giorno con un diverso percorso, sia per tracciato che per grado di difficoltà, grazie all’esperienza delle guide messe a disposizione dai Bike Hotels riccionesi.

“La prima sorpresa positiva – ha spiegato al Sindaco il presidente dell’associazione Markku Ahonala – è stata quella di aver trovato nella hall dell’Hotel Sarti il tabellone con tutti i percorsi, di diversa difficoltà, pronto per il giorno dopo. Da qui abbiamo capito che la qualità del servizio offerto ai ciclisti è davvero molto alta”. Per la loro settimana di pedalate su è giù per la Valconca e la Valmarecchia, i ciclisti finlandesi potranno contare su sei nuovissime biciclette in fibra di carbonio, appena acquistate e  messe a disposizione dalla direzione dell’Hotel Sarti.  “Stiamo già studiando i primi pacchetti – spiega Maarit Keerojarvi – e contiamo di portare a Riccione un primo gruppo di “pioneri” finlandesi dal 22 settembre al 6 ottobre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento