Novità nel segno del verde a Flora Trade Show

Il format di Flora Trade Show è inoltre particolarmente innovativo perché affianca alle aree espositive tradizionali alcune aree espositive realizzate in collaborazione con architetti e paesaggisti

Flora Trade Show, la manifestazione per il florovivaismo e il paesaggio organizzata da Rimini Fiera, concentrerà novità e curiosità nel suo primo appuntamento, da mercoledì a venerdì. La prima riguarda la contemporaneità con Macfrut, salone leader dell’ortofrutta organizzato da Cesena Fiera, contemporaneità che consentirà di riunire tutta la filiera in un unico marketpalce. La seconda riguarda il contenitore, ossia il quartiere fieristico riminese, premiato con il prestigioso riconoscimento Elca “Edilizia e Verde” per  le sue 1.500 piante, 30.000 mq di tappeti erbosi e oltre 160 mq complessivi di aree verdi, che si addicono perfettamente a una manifestazione di questo tipo.

Il format di Flora Trade Show è inoltre particolarmente innovativo perché affianca alle aree espositive tradizionali alcune aree espositive realizzate in collaborazione con architetti e paesaggisti, perché favorisce la formazione professionale di tutti gli operatori in visita e perché mira a creare un network internazionale di relazioni commerciali, con il coinvolgimento di buyers provenienti da diverse nazioni che hanno già fissato, prima dell’inizio della fiera, un’agenda di incontri con le aziende espositrici .

Tra le tante iniziative in programma a Flora Trade Show  segnaliamo “Nemo’s Garden”, un fantastico progetto di coltivazione subacquea che rappresenta il primo esperimento mondiale di orto fino a 12 metri di profondità marina per la coltivazione di vegetali destinati all’alimentazione umana, insomma una vera e propria rivoluzione che potrebbe segnare la storia dell’agricoltura.

Sul fronte della formazione  Pasysage organizzerà un workshop internazionale dedicato ai professionisti ma per la prima volta aperto non solo ai principali ordini professionali, ai quali verrà richiesto il rilascio di crediti formativi, ma anche a quelle professionalità che si dedicano alla cura e gestione degli spazi verdi.  E ci saranno ancora iniziative per fioristi, garden center, aziende produttrici e incontri istituzionali, affinchè Flora Trade Show divenga un vero momento di confronto e di rilancio per tutto il settore florovivaistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento