menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco protagonista, nozze d'argento per Enada Primavera

Taglio del nastro martedì mattina a Rimini Fiera per la 25a edizione di Enada Primavera, la fiera internazionale del gioco che fino a venerdì propone 400 aziende su 40mila metri quadrati

Taglio del nastro martedì mattina a Rimini Fiera per la 25a edizione di Enada Primavera, la fiera internazionale del gioco che fino a venerdì propone 400 aziende su 40mila metri quadrati. Nozze d’argento, quindi, per la manifestazione che Rimini Fiera organizza (in marzo a Rimini e in ottobre a Roma) per conto di Sapar, l’associazione che raduna circa 1.500 fra gestori, produttori e rivenditori di apparecchi da intrattenimento.

“Quello del gioco è un settore sempre sotto la lente d’ingrandimento – ha commentato Raffaele Curcio, Presidente di Sapar – a causa di problematiche, reali, che noi non sottovalutiamo, anzi: siamo impegnati per prevenire le ludopatie e tutelare i minori. Fermo restando questo, chiediamo anche maggiore attenzione al settore perché dietro al gioco ci sono tante imprese. Noi, come associazione di riferimento, ci faremo promotori di proposte da sottoporre al nuovo Governo, che speriamo si formi in fretta”.

“25 anni di fiere – ha detto il Presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni - riassumono un’economia che in questi anni è cresciuta tantissimo, uno sviluppo al quale ci onoriamo di aver dato un positivo contributo. Dai padiglioni, oltre all’offerta di business, scaturisce anche un messaggio di prevenzione, per un gioco che sia responsabile, che condividiamo in pieno”.

Al taglio del nastro era presente anche Alberto Giorgetti, nell’ultima legislatura membro della V Commissione - Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati: “Mi auguro che un nuovo Governo si instauri rapidamente e che assuma scelte chiare sul mondo dei giochi. Servono politiche che affrontino globalmente le varie tematiche, per evitare iniziative autonome, assunte sul territorio, che talvolta penalizzano ingiustamente le aziende”.

PILLOLE DI NOVITA’ IN FIERA

Proprio nella settimana che conduce alla prima gara stagionale di Formula 1 in Australia, ecco un fantastico simulatore di guida: ci si siede a bordo della vettura equipaggiata con pneumatici originali e con un volante identico a quello dei bolidi di F1. E poi il 5D Simulator, uno spazio gioco ‘tascabile’, nel senso che in 18 mq si può montare e smontare un’attrazione di grande impatto. C’è il cinema in 6D “da viaggio”: ospita fino a dieci persone.

Dal mondo degli smartphone arriva in sala gioco arriva il famosissimo Temple Run. In esposizione anche un attrazione per gli amanti del basket in grado di leggere la palla jolly e i tiri netti; e sempre in tema di basket un ulteriore gioco che, grazie al collegamento web, confronta la propria performance con quella degli altri giocatori nel mondo. Divertentissimo poi un gioco a due dotato di compressore a pistoni: se si ferma la luce nel punto più basso, gonfierà un palloncino fino a fargli lambire una sega circolare che… lo farà scoppiare! A Enada anche Pocket Club for Fun, la poker room più seguita del web. E se amate il calciobalilla, in fiera, potrete sfidare Francesco Bonanno - campione del Mondo di questa disciplina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento