Giovedì a Riccione convegno Corit, si parla di IMU

L’annuale convegno organizzato a Riccione da Corit riveste anche quest’anno particolare importanza per i temi che affronterà

L’annuale convegno organizzato a Riccione da Corit riveste anche quest’anno particolare importanza per i temi che affronterà. Quest’anno il titolo è ‘Le novità normative con particolare riferimento all’IMU ed i riflessi sulla gestione del servizio: proposte di nuovi servizi e di strumenti evoluti e tecnologicamente innovativi’. L’appuntamento è in programma giovedì dalle ore 9.30 all’hotel Atlantic di Riccione.

 Dal 2012 i Comuni devono applicare, in via sperimentale, la nuova imposta locale (IMU) e a Riccione gli esperti convocati illustreranno le regole per l’applicazione del tributo e le scelte che sono consentite dalla normativa e le differenze rispetto all’ICI. In particolare verranno affronta l’abrogazione dell’esenzione per l’abitazione principale, le forme di agevolazione previste dalla ‘manovra Monti’ e il trattamento fiscale dei fabbricati rurali.

Sarà oggetto di attenzione anche la RES, vale a dire il nuovo tributo comunale, sostituto della TARSU e della TIA, che si applicherà a partire dal 2013 sui rifiuti e sui servizi comunali. La seconda parte del convegno esaminerà invece le problematiche di gestione dell’attività di riscossione spontanea e coattiva delle entrate comunali, tributarie e patrimoniali, alla luce delle novità contenute nel decreto ‘salva Italia’ e nel decreto ‘milleproroghe’.

Particolare attenzione anche alla proroga dei contratti in corso tra enti locali e concessionari. Interverranno l’Avv. Sergio Trovato (tributarista), l’Avv. Gerardo Chirò (consulente di Asco Tributi) e l’Ing Marco Martini (Responsabile area Gruppo CAD IT S.p.A.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento