rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Economia

Il Gruppo Sgr si rinforza nel settore dell'energia con il controllo di Conclima e Frigomeccanica

L'amministratore delegato Bruno Tani: "Il gruppo rafforza il proprio posizionamento ampliando la base clienti e completando la gamma di servizi ad alto contenuto tecnologico"

Il settore efficienza energetica del Gruppo Sgr si consolida con l’importante acquisizione del controllo di Conclima e Frigomeccanica Group, aziende con sede a Russi specializzate nella progettazione e realizzazione di sistemi di climatizzazione, ventilazione, risparmio energetico per grandi superfici commerciali e industriali. Peculiarità rilevanti sono le soluzioni innovative che consentono il totale controllo della gestione delle performance energetiche dei siti. L’esperienza e il know-how del Gruppo Ceccarini sono maturati nell’implementazione delle più complesse e strategiche applicazioni per l’impiantistica in campo off-shore e on-shore nel settore Oil & Gas.

Gruppo Sgr dal canto suo opera sul mercato libero come fornitore gas & power a servizio di circa 400.000 clienti domestici, Pmi e industriali sia pubblici sia privati; nel settore regolato della distribuzione gas - gestendo un’infrastruttura di circa 3.800 chilometri in Italia e all’estero; nel settore della green economy e della sostenibilità con società del Gruppo dedicate all’efficienza energetica, all’illuminazione pubblica/smart city e allo sviluppo di impianti per la produzione di biometano.

In merito all’operazione Bruno Tani, amministratore delegato di Gruppo Società Gas Rimini, commenta: “Con questa importante acquisizione il Gruppo Sgr rafforza il proprio posizionamento competitivo nel business dell’efficienza energetica, ampliando la base clienti e completando la gamma di servizi ad alto contenuto tecnologico. Nei prossimi mesi verrà data grande priorità alla valorizzazione dell’elevato potenziale sinergico tra le nostre realtà. Si tratta di una partnership che creerà nuovo valore nella continuità di aziende ben gestite: per questo abbiamo chiesto a Lino Ceccarini di mantenere la sua leadership al nostro fianco”.

Lino Ceccarini dichiara: “Esprimo grande soddisfazione per l’operazione appena conclusa. Stavo valutando anche proposte di società multinazionali per poter crescere sfruttando al massimo il potenziale delle nostre soluzioni. Ho trovato in Gruppo Sgr un partner con una forte vocazione It, ideale per scaricare a terra il potenziale reciproco in tempi rapidi in un contesto storico che richiederà sempre maggiore attenzione ai costi energetici. Questo è quello che ci chiedono i nostri clienti e che grazie a questa partnership potremo offrire con un ventaglio di soluzioni tecniche e commerciali sino ad oggi per noi impensabili. In azienda c’è grande entusiasmo per tutto quello che saremo in grado di fare assieme”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gruppo Sgr si rinforza nel settore dell'energia con il controllo di Conclima e Frigomeccanica

RiminiToday è in caricamento