menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maurizio Chiarini, amministratore delegato di Hera spa

Maurizio Chiarini, amministratore delegato di Hera spa

Hera a Rimini: 86 milioni di euro di ricaduta sul territorio provinciale

Hera conferma la propria importanza per l’economia del territorio. Oltre 86 milioni è infatti la ricaduta del Gruppo solo nell’area servita di Rimini, tra valore aggiunto distribuito

Un incontro per confrontarsi sugli impegni presi e le prospettive future. Con questo obiettivo si è svolto oggi presso la Sala dell’Arengo a Rimini il convegno di presentazione del Bilancio di Sostenibilità 2011 del Gruppo Hera, chiuso dall’intervento dell’Amministratore Delegato di Hera Maurizio Chiarini. L’incontro ha ospitato una tavola rotonda alla quale hanno partecipato Stefania Agostini (Direttore Generale Convention Bureau della Riviera di Rimini Srl), Stefano Giannini (Sindaco di Misano Adriatico), Primula Lucarelli (CNA Rimini), Ulisse Pesaresi (Presidente ANCE Rimini, Collegio Costruttori Edili Rimini), Romano Ugolini (Amministratore Delegato EcoArea).

Importanti i numeri presentati, relativi all’attività di Hera sul territorio di Rimini nel 2011: dalla ricaduta economica a livello locale (oltre 86 milioni), agli investimenti (16,2 milioni, in parte rilevante dedicati al servizio idrico), alle emissioni in atmosfera dei termovalorizzatori (8% rispetto ai limiti di legge), ai parametri di servizio.

Hera conferma la propria importanza per l’economia del territorio. Oltre 86 milioni è infatti la ricaduta del Gruppo solo nell’area servita di Rimini, tra valore aggiunto distribuito (ad esempio stipendi ai lavoratori,  dividendi agli azionisti del territorio, imposte, tasse e canoni agli Enti locali) e forniture da imprese locali. Il 66% delle forniture complessive al Gruppo provengono dall’intero territorio servito, un contribuito significativo al tessuto economico locale. Hera resta, inoltre, una realtà che offre opportunità di lavoro: negli ultimi 3 anni nel Gruppo sono state assunte a tempo indeterminato 524 persone, di cui 148 nel solo 2011. Nel territorio di Rimini i dipendenti di Hera sono quasi 700. I contratti di questo tipo nell’ultimo anno aumentano e raggiungono il 96,2% del totale. Sul territorio della Struttura Operativa di Rimini, le forniture da cooperative sociali, pari a 7,7 milioni, hanno permesso l’inserimento di 115 persone svantaggiate.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento