Il vincitore della Nove Colli 2012 a Rimini Bike Hotels

Tra fiere promozionali e attività di marketing sul mercato internazionale, lo scorso week-end ha ospitato in una delle sue strutture i primi clienti-ciclisti con una presenza di lusso.

E’ iniziata ufficialmente la stagione di Rimini Bike Hotels. Il nuovo club di Hotels di Rimini dedicati alla vacanza in bicicletta presentato a settembre, continua il suo work in progress per la stagione 2013. Tra fiere promozionali e attività di marketing sul mercato internazionale, lo scorso week-end ha ospitato in una delle sue strutture i primi clienti-ciclisti con una presenza di lusso.

Si tratta di Berndt Hornetz, fisico informatico, 44 anni da Francoforte, che lo scorso maggio da assoluto outsider ha vinto a sorpresa l’edizione 2012 della Nove Colli di Cesenatico. Ospite dell’Albergo Vittoria di Viserba della famiglia Perazzini, è stato accompagnato dal suo gruppo ciclistico tedesco e dalle guide di Rimini Bike Hotels. Hornetz si è goduto un lungo week-end di pedalate nell’entroterra riminese percorrendo le strade della Nove Colli: il Barbotto, Monte Tiffi, Perticara e Sogliano, dove è stato accolto anche dall’Assessore allo Sport del medesimo Comune Dante Orlandi per la foto di rito.

 “Lo scorso maggio l’Hotel Vittoria mi ha portato bene – racconta Hornetz – accoglienza e ospitalità super che mi hanno convinto a tornare anche quest’anno con un gruppo ancora più numeroso. E’ molto interessante il fatto che ora questi hotel si siano organizzati e strutturati con servizi su misura per noi ciclisti. Rimini Bike Hotels è sicuramente una scelta vincente”. “Siamo solo all’inizio di un lungo percorso che ci porterà in questi mesi ad organizzarci al meglio per la prossima stagione – aggiunge Fabio Perazzini del ‘Vittoria’ e consigliere di Rimini Bike Hotels – la presenza di questi primi ciclisti, anche di un certo prestigio, è il segnale che si sta lavorando nella giusta direzione. Rimini Bike Hotels in questa fase di start up è impegnata nella promo commercializzazione del suo prodotto, diversificato su differenti tipologie di offerte, per ciclisti su strada, ma anche mountain e trekking bike. Ci attendono importanti appuntamenti fieristici di settore, in Germania con Unione di Costa, poi in Inghilterra e Belgio”.

 Intanto Rimini Bike Hotels ha aumentato il suo numero di iscritti. Dai tredici hotels di fine settembre si è passati a 15 grazie all’ingresso nel club del Hotel Viking e Hotel Life, con la possibilità che si aggreghino entro la fine dell’anno altre strutture dell’area di Marina Centro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento