In calo le imprese giovanili, gli imprenditori under 35 sono il 7% del totale

I principali settori economici risultano il Commercio, le Costruzioni, gli Alberghi e ristoranti

Non sembra essere un territorio particolarmente fertile per le imprese giovani la Romagna. A contrario di quelle straniere, le aziende di under 35 nel 2018 risultano in calo dell'1,2%, un dato comunque inferiore a quello regionale e nazionale e che risulta il più basso nel medio periodo. Secondo i dati della Camera di commercio della Romagna, a fine 2018 si contano 5.070 imprese giovanili attive, 2.474 nella provincia di Forlì-Cesena e 2.596 in quella di Rimini, che costituiscono circa il 7% del totale. Nella provincia di Rimini, al 31 dicembre 2018 si contano 2.596 imprese giovanili attive che costituiscono il 7,6% del totale delle imprese attive (7,5% in regione e 9,7% a livello nazionale); nel confronto con il 31 dicembre 2017, si riscontra un calo delle imprese giovanili dell’1,6%, inferiore alla variazione negativa sia regionale (-3,3%) che nazionale (-3,2%). Positivo, comunque, è che tale diminuzione risulta essere la più bassa nel medio periodo (dal 2013).

I principali settori economici risultano il Commercio (758 imprese giovanili, 29,2% sul totale delle relative imprese), le Costruzioni (448, 17,3%), gli Alberghi e ristoranti (418, 16,1%), le Altre attività di servizi (prevalentemente Servizi alle persone) (162, 6,2%), l’Ind. Manifatturiera (139, 5,4%) e Noleggio, ag. viaggio e servizi alle imprese (117, 4,5%). Il settore con la più alta incidenza percentuale delle imprese giovanili (sul totale delle imprese attive) è quello relativo alle Attività finanziarie e assicurative (12,9%), seguito dalle Altre attività di servizi (11,0%). Rispetto al 31/12/17, si registra un calo delle imprese giovanili del Commercio (-8,3%) delle Costruzioni (-1,5%) e degli Alberghi e ristoranti (-3,9%) mentre crescono quelle operanti negli altri principali settori: Servizi alle persone (+3,8%), Manifatturiero (+6,1%) e Noleggio, ag. viaggio e servizi alle imprese (+0,9%).  

Riguardo alla natura giuridica, prevalgono nettamente le imprese individuali (1.916 unità, 73,8% del totale delle relative imprese), seguite dalle società di capitale (410 unità, 15,8%) e società di persone (241 unità, 9,3%). Le imprese individuali sono anche quelle con la maggiore incidenza percentuale sul totale delle imprese attive (10,5%). In termini di variazione annua, ottima la performance delle società di capitale (+16,8%), alla quale si contrappone la diminuzione sia delle imprese individuali (-3,9%) che delle società di persone (-8,0%).

In un contesto di analisi territoriale, infine, si evidenzia come la maggioranza delle imprese giovanili provinciali si trova nel comune di Rimini (45,9%), classificato come “Grande centro urbano”; buona anche la presenza nei comuni di Riccione (11,0%), Bellaria-Igea Marina (6,9%), Santarcangelo di Romagna (5,9%) e Coriano (2,7%), ossia nei cosiddetti “Comuni di cintura” (totale 26,5%), e di Cattolica (5,6%), Misano Adriativo (4,4%) e San Giovanni in Marignano (2,2%) (”area del Basso Conca”, totale 12,2%). Ad essi vanno aggiunti i comuni di Morciano (2,6%) e Montescudo-Monte Colombo (1,6%) (Valconca), Verucchio (2,4%) e Novafeltria (1,7%) (Valmarecchia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento