menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Industria, Colla: "Confermare gli investimenti per l'ex Ogr di Rimini"

Colla ha invitato l’azienda non solo a confermare in quella sede gli impegni assunti sul piano degli investimenti in Emilia-Romagna, ma anche di essere informato sugli esiti del confronto che si svilupperà a livello nazionale

“Deve essere prestata molta attenzione all’esecuzione degli investimenti previsti dagli accordi, che devono essere confermati perché indispensabili per garantire un futuro industriale e occupazionale ai siti di Rimini e Bologna”. È quanto ha chiesto l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, al tavolo di confronto convocato da viale Aldo Moro per dare risposta alle incertezze causate dalla pandemia sul futuro delle sedi di Trenitalia Dt-Omc Emilia-Romagna, ossia le ex Officine Grandi Riparazioni Componenti Bologna e Locomotive Rimini.

Una riunione in videoconferenza, cui hanno partecipato i rappresentanti dell’azienda Anna Maria Morrone e Andrea Bresciani, l’assessore Claudio Mazzanti del Comune di Bologna, la sua collega Roberta Frisoni del Comune di Rimini e le Organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti sia regionali che delle province interessate. Alla luce del Tavolo nazionale specifico sul tema, già convocato per il 12 gennaio, Colla ha invitato l’azienda non solo a confermare in quella sede gli impegni assunti sul piano degli investimenti in Emilia-Romagna, ma anche di essere informato sugli esiti del confronto che si svilupperà a livello nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento