rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Economia

Info Job Point: un laboratorio digitale gratuito per chi cerca lavoro

Un progetto finanziato da RivieraBanca che ha consentito la creazione, all’interno della sede del Centro di Solidarietà (Cds) di Rimini, di uno spazio digitale dedicato a chi cerca lavoro

 Info Job Point nasce da un progetto finanziato da RivieraBanca che ha consentito la creazione, all’interno della sede del Centro di Solidarietà (Cds) di Rimini, di uno spazio digitale dedicato a chi cerca lavoro. “L’idea - spiega il presidente del Cds Massimo Tamburini - nasce dalla constatazione che cercare una occupazione non è più come era solo pochi anni fa, soprattutto non è più come era prima che il covid rendesse necessario cambiare molte delle abitudini e delle attività umane. Non è più scontata la consegna di un curriculum a mano o via posta all’azienda a cui ci si propone. Sempre più spesso lo si carica su piattaforme online o si invia tramite e-mail. Non è più scontato che il colloquio si svolga in presenza, spesso anche qui si preferisce appoggiarsi a piattaforme di conference call. Se da un lato, cresce la platea di chi cerca lavoro, dall’altro l’uso del computer, del web e degli strumenti digitali in genere, è diventato indispensabile, se non irrinunciabile”. 

È però un dato di fatto, che tra chi cerca lavoro, molti hanno poca o nessuna dimestichezza con i nuovi mezzi di comunicazione. C’è chi, per esempio, nemmeno possiede l’indirizzo e-mail da cui inviare il proprio curriculum. Come fare? È la domanda che ha portato il Cds di Rimini e RivieraBanca a mettersi insieme per ideare e fornire una risposta concreta. “Prenotandosi, le persone potranno usare un pc con connessione ad Internet e telefono per cercare lavoro sui principali siti di ricerca (Monster, Indeed, Infojobs, Cercolavoro.com ecc..), oppure su Linkedin, dove le aziende ricercano personale. Dalla postazione potranno seguire corsi di formazione, consultare bandi e inserzioni, aprire un proprio account di posta elettronica, accreditarsi sui vari portali regionali, consultare elenchi di aziende e banche dati suddivisi per settore a cui poter inviare la propria candidatura. Avranno anche accanto un tutor che li guiderà nelle operazioni, nell’ottica di contribuire ad una loro autonomia in tali dinamiche”, spiega Sabrina Bonopera, coordinatrice del Cds. 

“Ho sempre affermato – sostiene il presidente di RivieraBanca, Fausto Caldari - che RivieraBanca, quale banca locale di Credito Cooperativo, debba pensare, oltre ai numeri fine a se stessi, anche al territorio, con una funzione economica e sociale, che di questi tempi assume un aspetto ancora più rilevante. Come RivieraBanca ricerchiamo una forte sinergia con tutti i soggetti attivi e operiamo ogni giorno, con impegno e professionalità, mettendo a disposizione risorse che consentono di mantenere il nostro ruolo, sia economico che sociale, a beneficio di imprese, famiglie e giovani. Sono convinto e orgoglioso di questo progetto, che va proprio in questa direzione, a sostegno del territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Info Job Point: un laboratorio digitale gratuito per chi cerca lavoro

RiminiToday è in caricamento