menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Innovare moda e gelati? Ci pensano le universitarie

Quattro studentesse di Economia del Turismo hanno collaborato alla progettazione di un itinerario che sposa il gelato con la cultura delle città di Rimini e Cattolica

Giovedì dalle ore 15.30 alle 17.00, nella sede provinciale CNA (Via Caduti di Marzabotto, 34 – Rimini) CNA Rimini incontrerà il Prof. Giovanni Matteucci (Presidente del Corso di laurea in Culture e tecniche della moda), il prof. Francesco Barbini (docente di organizzazione aziendale facoltà di Economia), il dottor Lorenzo Succi (Direttore di Uni.Rimini) e le studentesse impegnate nella realizzazione dei project work “riminOSArimini” e “Dire, fare… assaggiare! - Il gelato ti regala la città”.

 CNA Rimini da tempo collabora con alcuni corsi del Polo universitario riminese. In questo anno accademico, aziende del settore moda e gelaterie artigianali avevano chiesto ad alcuni docenti dei corsi di laurea Culture e tecniche della moda e Tourism and Heritage della Facoltà di Economia di Rimini di essere aiutate a comunicare i valori delle loro produzioni artigianali. Dieci studentesse, guidate dai rispettivi professori Dr.sse Fiorella Dallari (docente di Geografia del Turismo presso la Facoltà di Economia di Rimini) e Antonella Mascio (docente di Sociologia della Moda e della Comunicazione presso ZoneModa del Polo di Rimini) hanno messo a punto idee e prototipi di comunicazione e promozione che, attraverso un supplemento di lavoro in CNA, sono diventati concrete realizzazioni.

Dire, fare… assaggiare! - Il gelato ti regala la città”

Quattro studentesse di Economia del Turismo (Antonella Cerabona, Ilenia Pantano, Federica De Berardinis, Giulia Rita Zongoli) hanno collaborato alla progettazione di un itinerario che sposa il gelato con la cultura delle città di Rimini e Cattolica. Come nel precedente anno, lo scontrino del gelato consumato presso le 20 gelaterie segnalate da “Dire, fare… assaggiare!” dal 21 giugno al 21 settembre darà diritto a sconti o benefit particolari in alcuni siti culturali e turistici (come la Domus del Chirurgo e il Museo della Città a Rimini o l’Acquario di Cattolica) e nelle librerie, rassegne culturali e botteghe artigianali aderenti all’iniziativa.

Le studentesse hanno mappato il territorio, costruito l’itinerario, fatto proposte per la comunicazione, seguito alcune fasi dell’esecuzione operativa. Il prodotto è un folder informativo bilingue che accompagnerà turisti e residenti per tutta l’estate.

Contestualmente alla riproposizione anche per il 2012 di “RiminOSA” il gelato della Notte Rosa, quest’anno sei studentesse di ZoneModa (Serena Minghetti, Jessica Venturelli, Erika Troccoli, Chiara Sabba, Paola Mazzei, Stefania Branca) hanno indagato sulla “tag cloud” dei termini che definiscono Rimini, svolgendo un lavoro molto articolato sotto il coordinamento della tutor Cristiana Curreli e con il contributo di altri esperti che collaborano con ZoneModa. Sono partite da una ricerca sull’immaginario che Rimini suscita negli studenti che scelgono la nostra città per studiare.

La lista di aggettivi, colori, suggestioni che ne è scaturita ha permesso di definire cinque caratteristiche “RiminOSE” della nostra città corrispondenti ai cinque sensi; ogni caratteristica ha dato vita a un personaggio, protagonista di una storia. E’ stata quindi progettata una installazione, con la collaborazione del Consorzio Riviera delle Mode, che metterà in scena dal 3 al 15 luglio i 5 “personaggi”. I visitatori dell’installazione, che sarà collocata presso la Galleria dell’immagine, potranno anche votare attraverso un referendum “virale” la Rimini in cui maggiormente si riconoscono.

Durante l’incontro del 7 giugno i rappresentanti di CNa e Uni.Rimini si scambieranno le rispettive riflessioni sul tema “Il bisogno di innovazione nelle piccole imprese del territorio: quale spazio per crescere insieme?”

Partecipano all’incontro: Salvatore Bugli, Direttore provinciale CNA; Giovanni Matteucci, Presidente Corso laurea Culture e tecniche della moda; Antonella Mascio, docente ZoneModa; Francesco Barbini, docente di organizzazione aziendale facoltà di Economia; Cristiana Curreli, tutor didattico; altre risorse esperte; Lorenzo Succi, Direttore di Uni.Rimini; Giovanni Bucci, CNA Alimentare; Marco Ricciotti, Consorzio Riviera delle Mode CNA; e il team di Buonlavoro CNA

Le studentesse sono Antonella Cerabona, Ilenia Pantano, Federica De Berardinis, Giulia Rita Zongoli; Serena Minghetti, Jessica Venturelli, Erika Troccoli, Chiara Sabba, Paola Mazzei, Stefania Branca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento