Sabato, 25 Settembre 2021
Economia Verucchio

La crisi colpisce la Mondadori di Verucchio, operai invitati a trasferirsi a Milano

L’incontro è stato fortemente voluto dal Comune di Verucchio da tempo preoccupato per le ricadute sociali che la riorganizzazione dell’azienda potrà avere sul territorio

Si è svolto nella mattina del 29 aprile, presso la sede del Comune di Verucchio, un incontro tra l’amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco Stefania Sabba e dal Consigliere con delega alle politiche per il lavoro Roberto Fracassi, il responsabile del personale Mondadori Retail s.p.a. dott. Gianni Perino Vaiga, l’organizzazione sindacale CGIL nella persona di Isabella Pavolucci e le rispettive RSU. L’incontro è stato fortemente voluto dal Comune di Verucchio da tempo preoccupato per le ricadute sociali che la riorganizzazione dell’azienda potrà avere sul territorio. Negli ultimi anni infatti la crisi, che non ha risparmiato il settore dell’editoria, ha generato difficoltà economiche tali da indurre anche la “Mondadori Retail SpA” ad attivare contratti di solidarietà con riduzione d’orario e cig. Ora, nell’ottica di un processo di ottimizzazione ed efficientamento, ha richiesto a diversi lavoratori occupati presso lo stabilimento di Villa Verucchio di trasferirsi presso la sede di Milano. 


Il Consigliere Roberto Fracassi ricorda “l’incontro di oggi rientra nell’obiettivo che questa amministrazione si è data: interessarsi; conoscere e monitorare la situazione occupazionale del proprio territorio, promuovendo il confronto tra aziende e le parti sociali, con l’individuazione di possibili percorsi di “politica attiva” per i cittadini che dovessero trovarsi in situazione di disagio occupazionale. Vigileremo affinchè vengano considerati e valutati tutti gli strumenti possibili a salvaguardia dei livelli occupazionali aziendali". “E’ stato un incontro positivo” dichiara il Sindaco Stefania Sabba “ringraziamo l’azienda che ha accettato di partecipare al nostro tavolo illustrandoci il proprio progetto di riorganizzazione evidenziando la situazione della sede di Villa Verucchio in particolare. L’Amministrazione manterrà alta l’attenzione sulla vicenda ed ha chiesto di aprire un canale diretto anche con l’azienda al fine di conoscere dettagliatamente e tempestivamente i passi del percorso intrapreso, nonché le iniziative a tutela dei lavoratori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La crisi colpisce la Mondadori di Verucchio, operai invitati a trasferirsi a Milano

RiminiToday è in caricamento