Già 300 imprese riminesi sono entrate nell'era della 'Meccatronica'

Il lavoro è stato automaticamente eseguito in sole 24 ore, tra il 10 e l'11 giugno, ed ha interessato 231 imprese nella provincia di Rimini dove sono presenti 530 unità locali (officine) di cui 509 attive

La Camera di commercio di Rimini ha completato il lavoro di aggiornamento automatico delle imprese di "autoriparazione meccanica - motoristica" ed "elettrauto" nella nuova categoria della "meccatronica", operando del tutto gratuitamente. L'introduzione, avvenuta a fine 2012 con la legge 224/2012, della categoria di autoriparazione "meccatronica" in luogo di "meccanica e motoristica" ed "elettrauto", ha fin dal principio posto complessi problemi di coordinamento e transizione per le imprese in esercizio e per le persone interessate al riconoscimento dei requisiti professionali.

Al termine di una fase transitoria piuttosto incerta, il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito chiare indicazioni sulla sostanziale continuità dell'attività, e delle abilitazioni relative, delle officine di riparazione meccanica ed elettrauto con quella ora definita dalla legge come "meccatronica", incaricando le Camere di commercio di procedere in autonomia, e senza alcun onere per le imprese, all'aggiornamento delle posizioni anagrafiche in modo che, al posto degli estremi di "abilitazione alla autoriparazione meccanica-motoristica" ed "elettrauto", compaiano quelli della "meccatronica".

Il lavoro è stato automaticamente eseguito in sole 24 ore, tra il 10 e l'11 giugno, ed ha interessato 231 imprese nella provincia di Rimini dove sono presenti 530 unità locali (officine) di cui 509 attive: quasi una impresa su due è stata quindi aggiornata telematicamente. Secondo la procedura Infocamere, queste 231 sono tutte le imprese che in provincia erano registrate con entrambe le categorie: "meccanica + elettrauto". Sono circa 70 invece le imprese che hanno ottenuto l'adeguamento richiedendolo, oppure hanno iniziato la loro attività direttamente con la nuova normativa dopo l'entrata in vigore della legge 224/2012. Sempre secondo quanto rivela il sistema informatico, ci sono ancora 171 officine meccaniche e 43 elettrauto che devono regolarizzarsi: 214 in totale.

Gli uffici della Camera di commercio sono a disposizione per i necessari chiarimenti, in particolare attraverso il sistema telematico "Contatta il Registro Imprese" accessibile dal sito Internet www.riminieconomia.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento