Mercato settimanale, al via il bando per le bancarelle di Riccione

Bando omogeneo per tutto il territorio provinciale così da facilitare il più possibile i soggetti interessati a partecipare

E’ stato pubblicato questa mattina il bando per le assegnazioni delle concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati e nei posteggi isolati senza chiosco. In ottemperanza della normativa regionale (Delibera di Giunta regionale n. 1552 del 26/09/2016) che ha recepito il documento unitario della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 03/08/2016 (“Linee applicative dell'intesa della conferenza unificata del 05/07/2012 in materia di procedure di selezione per l'assegnazione dei posteggi su aree pubbliche) e attraverso una procedura di confronto con gli altri comuni della provincia, si è giunti a definire un bando omogeneo per tutto il territorio provinciale così da facilitare il più possibile i soggetti interessati a partecipare.

Per il Comune di Riccione le aree interessate sono: Mercato annuale di Viale Diaz, Piazza Unità e vie limitrofe; Mercato estivo di Viale Minghetti e Viale Ruffini; Mercato estivo di Piazzale Kennedy; Mercato invernale di San Lorenzo – Via Flaminia; Mercato estivo di Viale Oriani – Fucini a cui si aggiungono 8 posteggi isolati. Il bando – che resterà pubblicato all’albo pretorio del Comune dal 1° al 31 dicembre 2016,  contiene l’elenco e il numero dei posteggi oggetto di selezione, la metratura e il settore merceologico. Alla selezione possono partecipare le ditte individuali, le società di persone, le società di capitale o cooperative regolarmente costituite poiché in possesso dei requisiti per l’esercizio dell’attività commerciale di cui all’articolo 71 del DL. n.59 del 2010.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I criteri per l’assegnazione tengono conto, tra l’altro, in caso di pluralità di domande concorrenti sul singolo posteggio, dell’anzianità dell’esercizio dell’impresa. La presentazione delle domande , complete di bollo, deve essere effettuata, pena l’esclusione, esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma www.impresainungiorno.gov.it a partire dal 2 gennaio fino al 31 gennaio 2017. E’ consentito presentare più domande per posteggi diversi, fatta salva l’assegnazione nel limite massimo previsto dall’Intesa della Conferenza Unificata. La graduatoria provvisoria per ogni singolo posteggio previsto dal bando sarà pubblicata all’albo pretorio il 20 marzo 2017. Per tutti i dettagli, i contenuti della domanda, i criteri di assegnazione e le cause di esclusione si invita a visitare il sito www.comune.riccione.rn.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento