Nicole Piattoni Rinaldni riceve il Premio Rimini Europa come manager dell'anno

Nicole Piattoni Rinaldini, titolare della Pasticceria Rinaldini con il marito Roberto, riceve il premio manager dell'anno per le sue capacità nel diffondere il brand Rinaldini in tutta Italia e nel mondo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Si è svolto oggi, nella prestigiosa sede del Grand Hotel di Rimini il Premio Internazionale Rimini - Europa, riconoscimento che premia esponenti dell'arte, della cultura e della ristorazione. Ideato e organizzato da Nadia Giovagnoli, il premio è giunto alla nona edizione.

Nicole Piattoni, titolare insieme al marito Roberto Rinaldini, della pasticceria Rinaldini a Rivabella di Rimini, è stata premiata come manager dell'anno nella sezione Enogastronomia. A permettere a Nicole di aggiudicarsi l'ambito riconoscimento è stata la sua capacità di promuovere il brand Rinaldini non solo a livello locale, ma anche al di fuori dei confini romagnoli. Rinaldini è infatti presente con i propri prodotti a La Rinascente Duomo a Milano e al Centro Commerciale Il Leone, a Lonato, in provincia di Brescia. I prodotti Rinaldini, grazie al lavoro di Nicole, sono inoltre noti in tutto il mondo.

Tra gli altri premiati dalla commissione della sezione Enogastronomia, presieduta dal giornalista e critico gastronomico Pier Antonio Bonvicini, nomi di spicco nel settore, quali Gianfranco Bolognese, già primo sommelier d'Italia e già patron del ristorante La Frasca di Castrocaro (due stelle Michelin). Segnaliamo inoltre Enrico Croatti, premiato come chef dell'anno. Un romagnolo doc che oggi è alla guida del Ristorante Le Dolomieu a Madonna di Campiglio.

E ancora, a far compagnia a Nicole Piattoni tra i premiati, citiamo Roberto Spinaci, chef sulle navi Costa Crociere e Nico Giacomel, tra i maggiori esponenti della cucina al tartufo. Alla cerimonia di premiazione, che si è svolta nell'elegante Sala Ambra al Grand Hotel di Rimini, in un clima elegante e festoso, hanno partecipato oltre duecento persone.

 

Torna su
RiminiToday è in caricamento