menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

On line la rinnovata versione del sito del PalaRiccione

E’ on line la rinnovata versione del sito di riferimento della struttura congressuale riccionese www.palariccione.com, il principale mezzo attraverso cui il mercato si approccia alla destinazione ed alla sua offerta congressuale

E’ on line la rinnovata versione del sito di riferimento della struttura congressuale riccionese www.palariccione.com, il principale mezzo attraverso cui il mercato si approccia alla destinazione ed alla sua offerta congressuale. La principale novità è rappresentata dall’inserimento al suo interno della galleria commerciale annessa, nella consapevolezza piena che le infrastrutture della destinazione e la relativa accessibilità siano, insieme allo standard dei servizi, alla competitività nel comparto e all’assoluta flessibilità degli spazi interni, tra i più significativi motivi all’atto della scelta, e successivamente dell’acquisto, da parte del mercato di riferimento ovvero operatori specializzati nell’offerta dedicata e mirata alla domanda congressuale.

“Certamente una galleria commerciale annessa al Palazzo” dichiara Oscar Del Bianco, che per primo ha scommesso sulle sue potenzialità “rappresenta un plus valore per i congressisti che apprezzano la possibilità di fare shopping no-stress  al suo interno e che risultano soddisfatti di un’offerta commerciale che ben riflette l’anima della destinazione in quanto declinata su qualità, innovazione e ricerca”.

Essendo il sito rivolto e dedicato alla nicchia congressuale – ovvero PCO, Meeting Planner ed agenzie eventi in primis, escludendo chi organizza micro-eventi in autonomia che si rivolge invece direttamente alle strutture alberghiere attrezzate con sale e servizi dedicati - la nuova versione include inoltre una  home page che in modalità random propone immagini di alcuni tra i più prestigiosi convegni ad oggi ospitati, rafforzando in questo modo il ruolo di media del sito.

Rispetto al 2010 l’incremento delle visite al sito è stato del 43% (23.441 visite totali per 16.431 visitatori unici e 67.383 pagine visualizzate) con picco delle visite tra marzo e maggio e nel bimestre settembre/ottobre. Fondamentale il supporto dei motori di ricerca dai quali proviene oltre il 66% delle visite (e di queste il 95% proviene da Google). Per il restante 34% si tratta invece di traffico diretto, valore che attesta un buon livello di notorietà del marchio negli ambiti specializzati del mercato congressuale.

Sale inoltre dal 3% al 12% il numero delle visite provenienti da mobile come conseguenza diretta della progressiva diffusione di smartphones e tablet, strumenti particolarmente consoni alla dilagante necessità di reperire informazioni con rapidità e da ogni luogo, soprattutto in un settore dinamico come quello congressuale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento