Frutta, verdura, ortaggi e primizie di stagione: riapre l'orto di Marina

A partire dalla prima di marzo e fino all’ultima di aprile (ore 8.30-14.30), riminesi e turisti troveranno nuovamente lungo Viale Vespucci, “L’orto di Marina Centro”

Continuano i progetti e le iniziative di riqualificazione e rilancio del “il salotto sul mare” di Rimini. Protagonista è l’Associazione Nuova Marina Centro, formata da 60 tra commercianti ed esercenti del quartiere. A partire dalla prima di marzo e fino all’ultima di aprile (ore 8.30-14.30), riminesi e turisti troveranno nuovamente lungo Viale Vespucci, “L’orto di Marina Centro”, un mercato di prossimità dove acquistare, rigidamente a Km 0, frutta, verdure, ortaggi, conserve, formaggi e salumi, direttamente in arrivo dagli agricoltori e artigiani del cibo dell’entroterra e delle colline riminesi.

Una filiera corta, che elimina ogni passaggio intermedio tra produttori e consumatori e che grazie alla collaborazione con le associazioni agricole di categoria (Confagricoltura, Coldiretti, Cia), fa arrivare sulla spiaggia di Rimini i banchi di agricoltori e artigiani del cibo biodinamici, biologici o con un approccio alle colture integrato. Un mercato legato alla stagionalità, a quanto la terra può offrirci in autunno. In grado di dimostrare come una buona alimentazione e un altrettanto buona tavola nascono dalla scelta di materie prime e prodotti di qualità. Il più delle volte anche estremamente vantaggiosi per i loro basso costo d’acquisto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Negli ultimi tre anni, grazie al nostro impegno la qualità ambientale del nostro quartiere è aumentata. È un luogo maggiormente fruibile e vivibile per cittadini, visitatori e turisti. Le nostre manifestazioni, dalle mostre mercato artigianali e vintage, le rassegne su cibo di strada, birra, fiori e mondo del verde, creano anche opportunità di lavoro e di crescita a molte categorie produttive, oltre che alle attività presenti nel quartiere – spiega Giammaria Zanzini, membro del direttivo cittadino di Confcommercio e presidente dell’associazione Marina Centro e di Federmoda Rimini e – il nostro nuovo mercato a Km 0 offre l’opportunità di unire la passeggiata domenicale a una buona spesa con i grandi prodotti della nostra terra. Ripetiamo l’esperienza grazie al grande successo che questa iniziativa aveva già ottenuto lo scorso autunno”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento