Lunedì, 21 Giugno 2021
Economia

Porto di Cattolica, le preoccupazioni dei lavoratori della Ferretti: "Servono interventi urgenti"

"Il fondale è basso e le imbarcazioni spesso si incagliano oppure occorre aspettare maree più propizie per il varo"

"I lavoratori di Cattolica della Ferretti Group sono molto preoccupati per lo stato del porto che necessiterebbe di urgenti interventi di dragaggio. Il fondale è basso e le imbarcazioni spesso si incagliano oppure occorre aspettare maree più propizie per il varo". Lo evidenzia in una nota Fillea Cgil Rimini e Rsu Ferretti di Cattolica, ricordando che "un mese fa Renzo Crociati, segretario Fillea Cgil, e i rappresentanti sindacali della Rsu hanno incontrato l’assessore regionale Emma Petitti per far presente i problemi del cantiere".

"Venerdì un ulteriore incontro è servito a fare maggiore chiarezza sulla situazione e ad assumere reciprocamente più precisi impegni - viene illustrato -. L'assessore ha riconosciuto l’importanza di avere una darsena pienamente funzionale, sia per le esigenze della marineria che per quelle dei privati, in questo caso di una delle più grandi aziende italiane del settore nautico. Per quanto riguarda l'importo delle risorse destinate al dragaggio del porto di Cattolica ha comunicato che gli stanziamenti per il 2019 ammontano ad 200mila euro ed 100mila per il 2020 e si è impegnata per il futuro a sostenere stanziamenti permanenti. Inoltre, ha detto di essere disponibile a incontri periodici con il sindacato e la Rsu per verificare in corso d'anno se le risorse sono sufficienti al fine di avere idonei fondali che permettano alle barche di uscire dalla darsena. Fatto il punto sugli stanziamenti, abbiamo inviato una richiesta di incontro all’amministrazione comunale di Cattolica sottoscritta da Fillea Cgil ed Rsu per verificare se e quando le risorse verranno destinate al dragaggio vista anche l’urgenza degli interventi.


                           

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Cattolica, le preoccupazioni dei lavoratori della Ferretti: "Servono interventi urgenti"

RiminiToday è in caricamento