menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo bilancio New Palariccione, sanati i debiti del Palacongressi

La New Palariccione srl, la società nata dall'operazione di scissione della Palariccione Spa, deliberata dal Consiglio Comunale nella primavera dello scorso anno, ha reso noti i primi dati di bilancio

La New Palariccione srl, la società nata dall’operazione di scissione della Palariccione Spa, deliberata dal Consiglio Comunale nella primavera dello scorso anno, ha reso noti i primi dati di bilancio al 30 giugno 2013. Nei primi sei mesi dell’anno i costi di gestione ammontano a euro 1.015.636,45 mentre le entrate raggiungono la somma di euro 1.451.846,86. Il risultato è dunque un utile di euro 436.210,40 accertato al 30 giugno.

L’obiettivo di un risanamento delle attività legate al Palazzo dei Congressi può dirsi pertanto pienamente raggiunto, a conferma della validità dell’operazione di scissione che ha consentito di eliminare i costi strutturali legati alla costruzione dell’edificio (ammortamenti e oneri finanziari, inseriti nel bilancio comunale e messi in sicurezza con il ricorso a mutui pluriennali) per concentrare l’attenzione e le energie sull'attività congressuale, un settore in evoluzione, almeno per quello che riguarda Riccione, nonostante la crisi generale che ha colpito altre città italiane e strutture concorrenti.

Anche alla luce di tali confortanti risultati, relativi ai primi sei mesi di gestione, l’Amministrazione comunale conferma la volontà di procedere in tempi brevi alla privatizzazione della quota pubblica della New Palariccione srl, mediante il coinvolgimento dell'imprenditoria cittadina potenzialmente interessata, una volontà espressa nell'ultima assemblea della società e ribadita  in tutte le sedi istituzionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento