Bruxelles e Strasburgo, l’Emilia Romagna mette in vetrina la Riviera

Nove gli operatori turistici privati che dal 14 al 16 febbraio saranno presenti a Strasburgo (Francia) alla rassegna “Tourissimo” dedicata alla vacanza e tempo libero

L’Emilia Romagna presenta le sue proposte di vacanza in occasione di due rassegne di settore in programma a Bruxelles e Strasburgo (Francia) nel mese di febbraio. Il primo appuntamento - il “Salon des Vacances Bruxelles” - si svolgerà nella capitale belga dal 6 al 10 febbraio mentre il secondo - “Tourissimo” - si terrà a Strasburgo dal 14 al 16 febbraio. Le iniziative promozionali sono organizzate dall’Unione di Prodotto Costa e in collaborazione con Apt Servizi Emilia Romagna.

Il “Salon des Vacances Bruxelles” - dove saranno presenti 19 operatori turistici regionali – è una fiera prevalentemente per il pubblico che registra, ogni anno, più di 100.000 visitatori. Nello stand dell’Emilia Romagna di 50 metri quadrati è presente un’area di degustazione gastronomica dove, ogni giorno, sarà possibile degustare alcune tra le eccellenze enogastronomiche del territorio: Piadina romagnola, Prosciutto di Parma, Mortadella, Parmigiano Reggiano, Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Squacquerone, vino Sangiovese.

All'interno dello stand - dove due schermi proietteranno continuamente il video “Emilia Romagna Terra con l’anima e il sorriso” - sono presenti due postazioni personalizzate dei comuni di Ravenna e Cervia mentre una mosaicista di Ravenna intratterrà il pubblico con dimostrazioni sull’arte del mosaico. Durante le giornate di fiera si svolgerà, sempre presso lo stand, un’estrazione a premi che permetterà di vincere buoni-vacanza in regione messi in palio dagli operatori turistici.

Nove, invece, gli operatori turistici privati che dal 14 al 16 febbraio saranno presenti a Strasburgo (Francia) alla rassegna “Tourissimo” dedicata alla vacanza e tempo libero. La partecipazione alla rassegna - una fiera di nicchia, aperta al pubblico, molto interessante per la nostra offerta turistica che l’anno scorso ha visto la presenza di circa 21mila visitatori - è realizzata in collaborazione anche con Verdeblù di Bellaria-Igea Marina.

Sono diverse, a Strasburgo, le iniziative d’intrattenimento previste nello stand regionale di circa 70 metri quadrati dove sarà anche presente una postazione personalizzata del comune di Riccione. Ogni giorno sono previste degustazioni enogastronomiche; una dimostrazione artistica alla presenza dell’artigiano Pascucci di realizzazione di tele romagnole; l’esibizione di ballerini romagnoli; il gioco di simulazione “Gara bike” (una postazione con bici da corsa collegata ad un video dove i partecipanti potranno simulare una gara lungo i percorsi che appaiono sullo schermo con in palio soggiorni messi in palio dagli operatori turistici).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento