rotate-mobile
Economia

Nel prossimo trimestre sono previste in Provincia quasi 8.000 nuove assunzioni

E’ quanto rivela lo studio di Excelsior Informa diffuso dalla Camera di Commercio della Romagna

Il trimestre dicembre 2021-febbraio 2022 porterà quasi 8 mila assunzioni nella Provincia di Rimini. E’ quanto rivela lo studio di Excelsior Informa diffuso dalla Camera di Commercio della Romagna. Dati incoraggianti rispetto agli ultimi due anni: l’indagine rileva 1.810 entrate previste nel mese di dicembre e 7.960 nel trimestre dicembre 2021-febbraio 2022, con una variazione all'analogo periodo del 2020 di +3.740 entrate previste, mentre sullo stesso periodo del 2019, pre covid, la variazione è di +1.540.

Nel 24% dei casi le entrate previste saranno stabili, ossia con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nel 76% saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita).

Le entrate programmate, nei primi 5 settori di attività, nel trimestre fino a febbraio 2022 ammontano rispettivamente a: 1.600 per i servizi di alloggio e ristorazione e servizi turistici; 1.350 nel commercio; 630 per i servizi operativi di supporto alle imprese e alle persone; 770 per i servizi alle persone; 870 nelle costruzioni.

Le previsioni di assunzioni per i giovani con meno di 30 anni riguardano il 25% dei casi (-4%), mentre il 14% delle entrate previste è destinato a personale laureato (+4%). Il 14% delle assunzioni programmate riguarda dirigenti, specialisti e tecnici (media Italia 20%).

In 40 casi su 100 (-3%) le imprese prevedono difficoltà a trovare i profili desiderati, specie nelle aree produzione di beni ed erogazione di servizi (quasi 55%).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel prossimo trimestre sono previste in Provincia quasi 8.000 nuove assunzioni

RiminiToday è in caricamento