rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Economia

Riapertura dei locali da ballo, l'appello di Indino a tutti i partiti: "Almeno tornare a parlarne"

Il Silb ha chiesto un tavolo al Governo per discutere "delle riaperture" dei locali da ballo e di una serie di "altri aspetti che ci vedono in gravissima difficoltà"

Il Silb ha chiesto un tavolo al Governo per discutere "delle riaperture" dei locali da ballo e di una serie di "altri aspetti che ci vedono in gravissima difficoltà". Lo spiega il presidente del sindacato in Emilia-Romagna, Gianni Indino, che nei giorni scorsi al Meeting di Rimini ha incontrato leader politici, "da Letta a Salvini, da Tajani a Orlando a Conte: a tutti ho fatto presente che dobbiamo metterci a un tavolo a parlare. E' quindi partita una richiesta ufficiale dal presidente nazionale Pasca". "Noi - ha detto - siamo 200mila lavoratori senza lavoro, senza stipendio, in grave difficoltà eppure siamo invisibili. Non solo i titolari delle discoteche, ma anche dj, baristi, camerieri, parcheggiatori, pr, grafici, musicisti. Perché per noi non si può attivare un tavolo di confronto?". L'appello di Indino è a parlarne, come riporta l'Ansa: "Entro la fine del mese ci auguriamo di avere risposte. Ci siamo sempre resi disponibili a collaborare. La riapertura non deve essere domani, ma occorre gettare le basi per ipotizzarne una, quando le condizioni lo consentiranno. Oggi lo chiediamo in questo modo, domani se non saremo ascoltati metteremo in campo delle azioni"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura dei locali da ballo, l'appello di Indino a tutti i partiti: "Almeno tornare a parlarne"

RiminiToday è in caricamento