Riccione, i dati di luglio confermano una bella stagione con un +7,1% di arrivi

“Si conferma il buon andamento della stagione già dimostrato in giugno - dichiara l’Assessore al Turismo Claudio Montanari - con dati definitivi per i primi sei mesi 2015 che incrementano la performance della Perla Verde"

Riccione conferma e aumenta l’ottima performance registrata nei primi sei mesi dell’anno, consolidando in positivo il dato definitivo di giugno e registrando un aumento importante a luglio. L’analisi dell’Osservatorio Statistico della Provincia mostra infatti per i dati definitivi di giugno un un +2,5% delle presenze (il provvisorio era +1,8%). I dati gennaio-luglio presentano per gli arrivi totali un +6,1% e per i pernottamenti un +4,2%, dove il mese di luglio si mette in evidenza con il suo +7,1% negli arrivi e +3,2% nelle presenze. Sul fronte estero si afferma in particolare l’ottimo dato della Svizzera con un +3,9% negli arrivi (pari a 10.829 ospiti) e un +4,8% nei pernottamenti rispetto al 2014. Per quanto riguarda il mercato interno, la Lombardia aumenta le percentuali dei primi sei mesi portandosi a un +9,8% negli arrivi e +8,9% nelle presenze. Molto bene anche Piemonte, che passa da +6,5% a +7,2% negli arrivi e da +3,2% a +5,5% nelle presenze, Umbria e Toscana, rispettivamente +11,7% gli arrivi e +8,8% le presenze e +4,8% gli arrivi e +4,5% le presenze.

“Si conferma il buon andamento della stagione già dimostrato in giugno  - dichiara l’Assessore al Turismo Claudio Montanari - con dati definitivi per i primi sei mesi 2015 che incrementano la performance di Riccione e che trovano in luglio un’ulteriore riprova. Non possiamo non considerare l’aspetto meteorologico nel commentare questi risultati, ma è indubbio che questo elemento debba essere solo una delle varianti di una valutazione complessiva che non può che essere positiva, grazie all’impegno di questi mesi. Il mercato italiano dunque continua a crescere decisamente e assistiamo ad un dato molto buono del mercato svizzero e ad una sostanziale tenuta di quello tedesco, che saranno per noi prioritari in vista della stagione 2016, impegnando l’assessorato in forti azioni di promozione territoriale e di co-marketing”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento