menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione punta le sue carte sul turismo sportivo

La Giunta comunale ha approvato senza riserve, nei giorni scorsi, il progetto "Sport & Tour 2013" avanzato da PromHotels Riccione, la cooperativa degli alberghi riccionesi

La Giunta comunale ha approvato senza riserve, nei giorni scorsi, il progetto “Sport & Tour 2013” avanzato da PromHotels Riccione, la cooperativa degli alberghi riccionesi e braccio operativo dell’Associazione Albergatori. L’idea è quella di dare vita a Riccione ad un “borsino” dedicato al turismo sportivo e alla vacanza attiva, che coinvolgerà circa 80 buyer italiani e una ventina di giornalisti di settore. Il work-shop si svolgerà nelle sale del Palazzo del Turismo, messe a disposizione dal Comune, dal 2 al 5 maggio 2013.

Agli spazi riservati alla contrattazione e all’incontro tra domanda e offerta si affiancheranno anche un’area espositiva per aziende di settore, meeting e momenti di animazione sportiva rivolti al pubblico e ai cittadini, quali  gare podistiche o raduni cicloturistici. A corollario dell’iniziativa, inoltre, verranno proposti due educational tour per far conoscere ai buyer e ai giornalisti l’entroterra e le sue opportunità culturali, storiche e gastronomiche.

L’obiettivo dichiarato del work-shop è quello di coinvolgere sia l’associazionismo sportivo e ricreativo, sia tour operator specializzati sul segmento vacanza sportiva in Italia e all’estero. Per centrare il bersaglio Promhotels si avvarrà della collaborazione di un partner accreditato, quali CRAL Network, che vanta già al proprio attivo l’organizzazione di importanti work-shop dedicati al turismo sociale. L’altro obiettivo da centrare, secondo PromHotels, è di far diventare quello di Riccione un appuntamento fisso e imprescindibile per gli operatori della vacanza sportiva.

“Un apprezzamento all’operato di PromHotels – è il commento del Sindaco Massimo Pironi – che regala alla città un’altra bella opportunità di mettere a frutto il patrimonio di impianti sportivi che Riccione oggi possiede e che la rendono una piazza molto appetibile e apprezzata per chiunque oggi, in Italia ma anche all’estero, voglia organizzare meeting e manifestazioni sportive”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento