Il centro commerciale "Le Befane" passa di mano: la struttura venduta ai tedeschi

Il settore investimenti del gruppo bancario Dz ha perfezionato l'acquisto per la cifra di 244,4 milioni di euro

Cambio di proprietario pe ril centro commerciale "Le Befane" di Rimini. Union Investment  (gruppo DZ Bank) ha siglato il closing dell’acquisizione del centro commerciale Le Befane di Rimini, parte del cosiddetto “Portafoglio Melody”, costituito in totale da quattro proprietà. JLL ha agito in qualità di advisor per Union Investment nell’acquisizione del centro commerciale Le Befane (Rimini) da Credit Suisse Asset management. Il centro, che comprende circa 35.500mq di spazi retail, fa parte del cosiddetto “Portafoglio Melody”, costituito in totale da 4 proprietà. Il preliminare di vendita del portafoglio risale a dicembre 2016. Il valore di mercato di “Le Befane” è pari a €244.4 milioni. L’immobile verrà inserito da Union nel suo fondo immobiliare Unilmmo:Europa. Il centro, aperto nel 2005, ha accolto circa 8.6 milioni di visitatori nel 2016. Tutti gli immobili inseriti nel portafoglio Melody erano di proprietà del fondo immobiliare CS Euroreal di Credit Suisse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

  • Vacanza tragica, 17enne muore annegata durante un bagno all'alba

Torna su
RiminiToday è in caricamento