Rimini Fiera ospiterà gli Stati Generali della Green Economy

Mercoledì 7 novembre a Rimini Fiera si alza il sipario sulla 16esima edizione di Ecomondo, che fino a sabato 10 riunirà l’intero sistema della “economia verde”.

Mercoledì 7 novembre a Rimini Fiera si alza il sipario sulla 16esima edizione di Ecomondo, che fino a sabato 10 riunirà l’intero sistema della “economia verde”. Un appuntamento diventato sempre più importante e decisivo tanto che quest’anno, proprio a Rimini Fiera, si svolgeranno gli Stati Generali della Green Economy (7-8 novembre), convocati dal Ministro dell’Ambiente Corrado Clini.

 "Vogliamo candidare l'Italia ad un ruolo di protagonista dei mercati internazionali – dichiara il Ministro Clini - la green economy e la ricchezza di qualità ambientale delle nostre filiere verdi possono determinare un futuro possibile per la crescita e l'occupazione e un forte fattore di competitività". Il richiamo che il Ministro fa alle filiere verdi e alla crescita della qualità ambientale è proprio all'interno del contesto più complessivo di Ecomondo – in contemporanea si svolgeranno anche Key Energy (fiera internazionale per l’energia e la mobilità sostenibili) e Cooperambiente (rassegna dedicata alle migliori esperienze della cooperazione in tema di ambiente, organizzato con Legacoop) - e di tutte quelle realtà di imprese e di operatori che fanno parte della Green Economy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento