La Giunta adotta il programma triennale dei lavori pubblici: nel 2016 opere per 50 milioni

Grande attenzione e risorse saranno dedicate al capitolo della viabilità e dei parcheggi, su cui saranno investiti oltre 34 milioni di euro

Ammonta a circa 50 milioni il valore delle opere pubbliche pianificate dall’Amministrazione Comunale per 2016. L’elenco degli interventi è stato approvato dalla Giunta Comunale nell’ultima seduta insieme allo schema di programma triennale dei Lavori Pubblici 2016-2018, che costituirà parte integrante del prossimo bilancio di previsione. Per il 2016, grande attenzione e risorse saranno dedicate al capitolo della viabilità e dei parcheggi, su cui saranno investiti oltre 34 milioni di euro. Tra le opere finanziate l’attuazione del Parco del Mare (Lungomare nord Torre Pedrera e Lungomare sud) per complessivi 25 milioni, la pista ciclabile via Coriano – Villaggio San Martino (1 milione), la sistemazione di via Serra-Marignano (300 mila euro), la nuova strada di collegamento agli impianti di Santa Giustina (1.260.000 euro), a cui si aggiunge l’impegno per la manutenzione  del patrimonio stradale per 1,5 milioni. Un altro milione e mezzo sarà invece destinato alla riorganizzazione della viabilità cittadina: alla rifunzionalizzazione degli assi di penetrazione e della circonvallazione urbana e il completamento dell’Anello verde.

Si conferma anche nella prossima annualità l’impegno per l’edilizia scolastica (2,6 milioni) con gli interventi alle scuole XX Settembre, Ferrari e infine il completamento del Leon Battista Alberti, dedicato alle attività universitarie. Oltre un milione sarà destinato alla manutenzione, adeguamento e ampliamento degli impianti sportivi del territorio, mentre proseguono gli interventi di ampliamento per i cimiteri del forese, ovvero san Vito, San Lorenzo in Monte, San Lorenzo in Correggiano, Corpolò, Santa Cristina, Santa Aquilina, San Martino in Venti (2.950.000 a carico del bilancio comunale, 3,1 milioni in project financing). Nel programma triennale dei lavori pubblici 2016/2018 (una novantina di interventi per il valore di circa 123 milioni di euro) rientrano inoltre interventi come le nuove scuole elementari Conforti e Gaiofana e il polo scolastico Fai Bene a Viserba Monte; il nuovo asse stradale di collegamento tra via Coriano e Montescudo (1.660.000) e la nuova viabilità di Santa Giustina (8,7 milioni).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il 2016 sarà l’anno in cui, salvo imprevisti, si chiuderanno cantieri fondamentali e attesi per la nostra città, dal Teatro Galli, alla Casa del Cinema, alla riqualificata piazza Malatesta, al Tecnopolo, a via Diredaua, senza ovviamente dimenticare il piano di salvaguardia della Balneazione, che nel 2016 raggiungerà il suo primo importante step – commentano il sindaco Andrea Gnassi e l’assessore ai Lavori Pubblici, Roberto Biagini –  Se tanti sono i cantieri in corso, tanti altri sono in partenza e tanti ancora sono stati inseriti nella programmazione dei prossimi tre anni, per completare il percorso di cambiamento che abbiamo avviato, in particolare sul fronte della riorganizzazione della viabilità dell’intero territorio riminese e della riqualificazione urbana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento