menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il mercato di Rimini ospita gli ambulanti dei comuni terremotati

Saranno due i posteggi che il Comune di Rimini metterà a disposizione degli ambulanti titolari di un posteggio in uno dei comuni emiliani colpiti dal sisma del 20 maggio scorso

Saranno due i posteggi che il Comune di Rimini metterà a disposizione degli ambulanti titolari di un posteggio in uno dei comuni emiliani colpiti dal sisma del 20 maggio scorso. La delibera approvata martedì dalla Giunta ha disposto, oltre all’assegnazione temporanea degli spazi, l'esenzione dal pagamento del canone di occupazione di suolo pubblico per gli ambulanti che saranno individuati attraverso i criteri definiti nell'atto.

"Come Giunta, abbiamo volentieri aderito – ha detto l'assessore alle Attività economiche Jamil Sadegholvaad - al progetto di solidarietà avanzato congiuntamente dalle associazioni di categoria, Fiva Confcommercio e Anva Confesercenti della provincia di Rimini, decidendo di riservare due posteggi provvisori, nei mercati settimanali di Rimini Città, a favore delle imprese di commercio su aree pubbliche rimaste senza lavoro a causa della dichiarata inagibilità delle aree mercatali nei Comuni colpiti dal sisma. Un gesto di solidarietà ma anche di concretezza, che ci sembrava doveroso verso le popolazioni e le attività economiche così gravemente colpite per dare loro un segnale di ritorno alla normalità."


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento