menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Futuro di Fiabilandia, l'assessore Rossi incontra i lavoratori

L'assessore alle Politiche del Lavoro Nadia Rossi ha preso atto dei timori espressi sul futuro del parco e sulle conseguenti ricadute negative in termini di occupazione.

Si è svolto giovedì, su richiesta della Filcams/CGIL, l' incontro dell' Amministrazione comunale con i delegati sindacali ed alcuni lavoratori e lavoratrici di Fiabilandia in relazione alla vertenza che sta riguardando la società e i dipendenti del parco. L'assessore alle Politiche del Lavoro Nadia Rossi ha preso atto dei timori espressi sul futuro del parco e sulle conseguenti ricadute negative in termini di occupazione.

Il Comune di Rimini, "nell'esprimere massima preoccupazione per il destino dei lavoratori tutti - a tempo indeterminato, stagionali e dell'indotto - vuole anche sottolineare l'importanza della storia della struttura all'interno del territorio riminese e ricordare con forza la responsabilità sociale d'impresa".

L'amministrazione "vuole infatti ricordare come siano state proprio l'integrazione di sensibilità di natura sociale e adeguate politiche commerciali a caratterizzare, in passato, esiti positivi a situazioni analoghe. L'auspicio è, quindi, che il contraddittorio tra le parti si svolga positivamente considerando gli interessi complessivi".


Il Comune garantisce che "svolgerà pienamente il proprio ruolo ponendo in essere tutte le azioni necessarie al fine del raggiungimento degli obiettivi di salvaguardia della occupazione e del patrimonio turistico del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento