Domenica, 20 Giugno 2021
Economia

Santarcangelo, Adriana Pellegrini confermata presidente di Cna

Dal Comune in arrivo 130 mila euro a sostegno delle imprese. Chiesto l'utilizzo del suolo pubblico gratuito per tutto il 2021

L'Assemblea elettiva di CNA Santarcangelo si muove sul piano della continuità. Adriana Pellegrini, titolare insieme al figlio Yuri del Ristorante “Trattoria del Passatore”, è stata riconfermata all'unanimità Presidente di CNA Santarcangelo, secondo mandato anche per il Vice Presidente Italo Piscitelli, titolare di impresa edile. L’ Assemblea Elettiva, svolta in modalità on line, ha visto la partecipazione di una trentina di imprenditori oltre a quella del Sindaco Alice Parma del il Presidente di CNA Mirco Galeazzi e del direttore CNA Davide Ortalli.

Il Sindaco Parma, in questo momento di pandemia prolungata e di esasperazione, ha affrontato il delicato problema della tenuta sociale. Per questo ha ringraziato la CNA, riconoscendo all'associazione il ruolo fondamentale nella mediazione responsabile delle esigenze delle imprese nell’emergenza sanitaria, ribadendo il coinvolgimento attivo di CNA nei tavoli di lavoro dell'amministrazione. Di stretta attualità il nuovo bando che uscirà a breve, i cui criteri di assegnazione sono in corso di definizione, che prevede ulteriori contributi a fondo perduto  per le imprese di 130 mila euro, dopo il primo bando del 2020 di 200 mila euro.

 Il dibattito ha toccato i temi della burocrazia con gli imprenditori che hanno auspicato una maggiore semplificazione. Richiesto, nella programmazione di interventi di sostegno alle aziende, l'utilizzo gratuito del suolo pubblico fino al termine del 2021 ampliato a tutte le imprese di Santarcangelo. Focus poi sull'Area produttiva con la richiesta della manutenzione delle strade e degli accessi con anche una maggiore attenzione a parcheggi e segnaletica. 

Il Presidente Adriana Pellegrini si è detta soddisfatta dell’attività del Direttivo negli ultimi 4 anni e del rapporto collaborativo con l'amministrazione ed pronta a lanciare le nuove sfide “E’ chiaro che insieme siamo più forti, per ripartire serve restare uniti, dialogare e puntare sul confronto per rappresentare tutte le esigenze e i problemi dei nostri associati sul territorio”. 

Ed il Direttivo nel suo insieme rappresenta tanti settori economici (produzione, commercio, pubblici esercizi, attività artigianali, servizi alla persona, libere professioni) dislocati nelle aree produttive, nel centro storico e con una spiccata dose d’innovazione per la presenza di diverse nuove giovani imprese. 

Questi gli imprenditori vanno a completare il Direttivo di CNA Santarcangelo: Dario Garattoni, Nives Pozzi, Adriano Castellani, Riccardo Ricci, Fiorella Tonina Polverelli, Barbara Garagnani, Ersilia Capanna, Margherita Avolio, Remo Maria Felice Vigorelli, Gianluca Fabbri, Lorenza Berlini, Massimo Bonvento e Marco Brussolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santarcangelo, Adriana Pellegrini confermata presidente di Cna

RiminiToday è in caricamento