Santarcangelo, semplificazione: l’assessore Donini incontra le associazioni di categoria

"Abbiamo voluto avviare immediatamente un dialogo con gli operatori economici della città - afferma l'assessore Donini - per favorire la reciproca conoscenza e per mettere a punto un metodo di lavoro"

Avviare fin da subito un dialogo con le rappresentanze economiche della città per definire un metodo di lavoro che permetta di affrontare tematiche quali l’armonizzazione dei diversi regolamenti comunali e la semplificazione amministrativa. Sono questi gli argomenti al centro degli incontri che si sono tenuti in questi giorni fra l’Assessore allo Sviluppo Economico e Turismo Paola Donini e i rappresentanti delle associazioni di categoria dei commercianti (Confesercenti, Confcommercio e Città Viva), degli agricoltori (Confederazione Italiana Agricoltori e Coldiretti) e degli artigiani (Cna).

“Abbiamo voluto avviare immediatamente un dialogo con gli operatori economici della città – afferma l’assessore Donini – per favorire la reciproca conoscenza e per mettere a punto un metodo di lavoro che abbia come principio cardine un dialogo costante e costruttivo e la partecipazione dei rappresentanti delle diverse associazioni di categoria alle scelte future. In questo senso i primi temi che affronteremo nel corso dei prossimi incontri riguarderanno l’armonizzazione dei diversi regolamenti in vigore e l’avvio di quella semplificazione amministrativa tanto attesa dalle imprese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento