Sigep 2017, arte dolciaria artigianale protagonista: ufficializzata la data

Nel 2016 i visitatori professionali sono stati 201mila, 41mila dei quali dall'estero. Principali target della prossima edizione sono Asia Usa e Medio Oriente, con focus sulla Germania

Si svolgerà dal 21 al 25 gennaio l'edizione del 2017 del Sigep, il salone internazionale in programma a Rimini Fiera dedicato alla gelateria, alla pasticceria, alla panificazione artigianale e al caffè. Nel 2016 i visitatori professionali sono stati 201mila, 41mila dei quali dall'estero. Principali target della prossima edizione sono Asia Usa e Medio Oriente, con focus sulla Germania. Sul fronte della pasticceria, si aggiunge una particolare attenzione ai mercati della domanda presente nei Balcani, in Centro e Sudamerica oltre che in India.

Attenzione che si traduce in presenza di buyer, operatori, delegazioni commerciali, anche in collaborazione con Ice, Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane - all'interno del programma di potenziamento dei grandi eventi fieristici italiani, previsto dal piano straordinario di promozione Made in Italy del Governo - che vede coinvolti 18 uffici ICE nel mondo. In occasione del Sigep tornerà anche l'Ab Tech Expo, il salone internazionale delle tecnologie e prodotti per la panificazione, pasticceria e dolciario.

L’arte bianca si compatta nell’appuntamento dedicato al bakery, una rassegna unica per varietà di tecnologia abbinata a prodotti, ingredienti e concept di locali. Protagonista, l’intera filiera con la sua tecnologia semindustriale, dallo stoccaggio del prodotto alla preparazione delle ricette, dall’impasto alla lavorazione (spezzatura, formatura, taglio), fino a lievitazione, cottura, raffreddamento, taglio e imballaggio finale compresi naturalmente tutti i servizi che seguono la qualità del processo. Anche al ‘padiglione del bakery’ un altro evento di profilo mondiale: la finalissima di Bread in The City, nel quale le quattro nazioni finaliste nel 2015 e le quattro finaliste nel 2016 si disputeranno il titolo.

Fari puntati su German Challenge (21 e 22 gennaio), iniziativa patrocinata da Uniteis e dedicata alla filiera del gelato artigianale made in Italy che in Germania sta trovando una fase di grande sviluppo e dove si trova ormai il 10% delle gelaterie artigianali europee. Cento gelatieri tedeschi si disputeranno otto posti in vista della tappa di Gelato World Tour di Berlino a giugno 2017. L’iniziativa è sintonizzata con il processo di certificazione delle gelaterie italiane all’estero messo a punto da Sigep in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di Assocamere Estero, Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’estero e, in questo caso, in collaborazione con la Camera di Commercio di Francoforte.

Alla Pastry Arena l’evento di punta di Sigep 2017 sarà il Campionato Mondiale Juniores di Pasticceria, in programma il 21 e 22 gennaio. Già iscritte dieci squadre (Francia, Giappone, India, Balcani, Filippine, Singapore, Messico, Polonia, Russia, Italia), che si confronteranno sul tema Planet Fantasy. Il potere della fantasia. Confermati anche i Campionati italiani Seniores e Juniores di pasticceria il 23 e 24 gennaio, oltre a The Star of Sugar, concorso internazionale dell’arte dello zucchero (21-25 gennaio) e alla Coppa Italia della Pasticceria Artistica che si dedicherà al mondo dei cartoon. Grande impulso per l’area della formazione, in particolare quella rivolta alle nuove leve. Come tradizione Sigep Giovani riunirà gli Istituti italiani, con studenti e docenti che al prossimo Sigep saranno coinvolti anche in stage all’interno di aziende espositrici nei vari settori della fiera.

Sigep ospiterà anche un'area dedicata alla filiera del caffè. Terminata l’esperienza in Brasile, a Sigep 2017 si avvierà la nuova edizione di Barista&Farmer, il primo talent show dedicato alla promozione e alla cultura del caffè d'eccellenza. Cinque immagini introducono a Sigep 2017 e si presentano come una declinazione di linee connettive, sotto il claim ‘Il più dolce Hub del mondo’: linee curve che avvolgono i principali prodotti della fiera, dal gelato, alla pasticceria al cioccolato, al caffè e al pane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento