menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambiente, taglio del nastro ufficiale per la nuova Stazione Ecologica di Rimini

Ecco nel dettaglio giorni e orari di apertura del nuovo centro inaugurato: lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 14.15; martedì e giovedì dalle 13.00 alle 18.45; venerdì e sabato dalle 8.30 alle 18.45.

La nuova Stazione Ecologica realizzata da Hera sul territorio riminese ha aperto ufficialmente i battenti venerdì, alla presenza di cittadini, autorità, dirigenti Hera e oltre 60 studenti della Scuola Primaria Villaggio Primo Maggio. Si tratta del terzo Centro di Raccolta presente sul territorio comunale, e del 14 a  livello provinciale. Le Stazioni Ecologiche sono spazi a disposizione di tutti i cittadini dove vengono raccolti in sicurezza rifiuti che, per natura o dimensione, non possono essere conferiti nei cassonetti stradali.

Si tratta di centri che integrano i sistemi tradizionali di raccolta rifiuti (domiciliare o con isole ecologiche stradali) e rappresentano una delle soluzioni ambientali più sostenibili e di minore impatto per la gestione e il recupero dei rifiuti urbani, molto gradita dagli utenti. Nel corso del 2013 infatti sulle Stazioni Ecologiche presenti in provincia sono stati effettuati complessivamente circa 276.000 conferimenti, che hanno consentito di raccogliere oltre 14.000 tonnellate di rifiuti differenziati.

Il nuovo centro, facilmente raggiungibile grazie anche alla vicinanza con il centro commerciale Le Befane, è stato realizzato con un investimento di 550.000 euro e si estende su circa 4.000 metri quadrati di proprietà del Comune di Rimini. L’area, che può accogliere i conferimenti differenziati delle utenze dei 20 Comuni storici della provincia di Rimini, consentirà di recuperare moltissime tipologie di materiali come: carta e cartone; plastica-alluminio; vetro; legname; rottami ferrosi; toner e cartucce per stampanti; oli minerali e batterie di auto e moto; neon; inerti e macerie; piccoli e grandi elettrodomestici e molti altri rifiuti differenziati.

La Stazione Ecologica resterà aperta 6 giorni su 7 con orari differenti tra estate e inverno per soddisfare maggiormente le esigenze degli utenti. L’orario estivo, attualmente in vigore ed attivo fino al 30 settembre, consentirà di accedere al centro di Via Macanno anche durante la pausa pranzo, nel tardo pomeriggio e il sabato (orario continuato) per incontrare le esigenze di tutti i cittadini, anche di coloro che durante la settimana sono impossibilitati. Ecco nel dettaglio giorni e orari di apertura del nuovo centro inaugurato: lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 14.15; martedì e giovedì dalle 13.00 alle 18.45; venerdì e sabato dalle 8.30 alle 18.45.

Soddisfazione da parte di Tiziano Mazzoni, direttore dei Servizi Ambientali del Gruppo Hera, e Sara Visintin, assessore all’Ambiente e Politiche per lo Sviluppo Sostenibile del Comune di Rimini: “A livello comunale stiamo modificando il regolamento di accesso al centro ambiente per permettere anche alle piccole attività di poter conferire i rifiuti inerti e gli sfalci e le potature: portare i rifiuti al centro ambiente diventa sempre più comodo e veloce. In generale, con le azioni messe in campo nella gestione dei rifiuti urbani abbiamo superato il 61% di raccolta differenziata. A questo punto ogni realtà deve fare la sua parte. L'azienda e il Comune organizzare sempre meglio il servizio e predisporre i controlli sugli utenti e ogni singolo individuo deve conferire correttamente. Se con senso civico si utilizza il servizio pubblico correttamente le percentuali di raccolta differenziata possono ulteriormente salire."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento