"Talentuosa 2012", tra le premiate anche Maria Cristina Bazzotti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Un riconoscimento pubblico anche per l'insegnate Maria Cristina Bazzotti in occasione di Talentusa 2012. Durante l'iniziativa, che ha premiato le riccionesi di talento in occasione della Festa della Donna, le è stata offerta la statuetta di cristallo a forma di mimosa, simbolo per l'impegno dedicato alla scuola e al mondo dell'educazione, sui temi della difesa della natura e del rispetto per gli animali. Una soddisfazione che la Bazzotti ha condiviso anche con molti gemmanesi. La professoressa, infatti, oltre ad essere socio onorario di Animals Asia Foundation, organizzazione che si batte per la salvaguardia degli Orsi della Luna in Cina e Vietnam, è anche, da due anni, socio onorario dell'associazione Arcabaleno Onlus di Gemmano.

Nonostante i suoi molteplici impegni come insegnante, la Bazzotti è diventata fin da subito parte attiva del direttivo Arcabaleno contribuendo, così, alla crescita e allo sviluppo dell'organizzazione. In particolare il suo apporto si è rivelato fondamentale nelle iniziative di sensibilizzazione rivolte al mondo giovanile sulla tutela dell'ambiente. È stata lei, inoltre, a promuovere il progetto "Gli animali? Conosciamoli in Biblioteca!", che si è concluso con la donazione di duecento libri alla Biblioteca "Ledino Casadei" di Gemmano, per arricchirla di una sezione dedicata al mondo animale. I volontari dell'associazione così parlano di lei: "P di ogni altra cosa siamo orgogliosi e pieni di ammirazione per l'attenzione che la nostra socia onoraria ha posto sull'ambiente durante questi anni di insegnamento, educando al rispetto per la natura e al contempo responsabilizzando i propri studenti a comportamenti ecologici e sostenibili".

Carlo Morigi

Torna su
RiminiToday è in caricamento