menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vacanza si prenota sul web: terme sempre più gettonate

Anche quest’anno cresce il numero di persone che utilizza il web per prenotare alberghi, campeggi e altre strutture ricettive per le proprie vacanze in Emilia Romagna

Anche quest’anno cresce il numero di persone che utilizza il web per prenotare alberghi, campeggi e altre strutture ricettive per le proprie vacanze in Emilia Romagna. Ma, a differenza dell’anno scorso, il settore alberghiero supera quello extralberghiero che perde qualche punto percentuale. Secondo un’indagine svolta dal Centro Studi Turistici per conto di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, su 652 imprenditori del settore, nel trimestre giugno-agosto di quest’anno, a livello regionale, la quota percentuale di prenotazioni via web è cresciuta ed è pari al 48,4% (rispetto al 46% del 2011).

In particolare il settore alberghiero passa dal 44,9% del 2011 al 47,2% nel 2012. Sono soprattutto i visitatori delle città d’arte a prenotare on line con una media del 58,6%, seguiti da quanti scelgono la costa adriatica (48,7%). In coda, le prenotazioni per le zone termali, che però registrano un aumento rispetto allo scorso anno nello stesso periodo (39,3% nel 2011, 44,1% nel 2012).

A giudizio di Stefano Bollettinari, Direttore Confesercenti Emilia Romagna, "web e social network sono ormai diventati fattori strategici per le imprese turistiche e sono lo specchio di un cambiamento della domanda che ormai è diventato strutturale; riguarda sia l’aspetto dell’informazione e della comparazione fra le varie offerte turistiche, sia quello della prenotazione vera e propria. Le imprese e l’insieme del sistema turistico sono chiamati ad una sempre maggiore attenzione e investimento per migliorare ulteriormente la loro presenza sulla rete”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento