Ultime 48 ore per la salvezza di Wind Jet

La nota diramata da Enac non parla di ultimatum, anche se il presidente Vito Riggio ha decretato come termine per l'accordo tra Wind Jet e Alitalia, mercoledì

La nota diramata da Enac non parla di ultimatum, anche se il presidente Vito Riggio ha decretato come termine per l'accordo tra Wind Jet e Alitalia, mercoledì. “L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (Enac), con riferimento alla situazione della compagnia Wind Jet e alle trattative in corso con la compagnia Alitalia, fa sapere di seguire con attenzione l´evolversi della vicenda in particolar modo per gli aspetti operativi e di tutela degli utenti”.

“Pur non esistendo alcun ultimatum - si legge in una nota diramata dalla società-  l'Enac ritiene necessario che la trattativa venga definita nel più breve tempo possibile per evitare ulteriori disagi ai passeggeri che hanno acquistato titoli di viaggio con il vettore low cost. Negli ultimi giorni, infatti, sono stati numerosi i disservizi per gli utenti Wind Jet dovuti a cancellazioni e ritardi consistenti dei voli. Al fine di ridurre per quanto possibile i disagi, l´Enac già dai giorni scorsi ha invitato le due compagnie aeree, Wind Jet e Alitalia, a farsi carico della gestione dei passeggeri che rimangono coinvolti nei disservizi, anche attraverso la riprotezione su voli di altri vettori”.

“L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile ribadisce - conclude il comunicato - che è necessario che si trovi un accordo in breve tempo, nell´esclusivo interesse della tutela dei passeggeri e dell´efficienza del trasporto aereo in un periodo che risulta essere il più trafficato dell´anno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento