menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Sigep Valeria Marini prepara la sua torta tricolore

"La mia torta? Tricolore. Un inno all'Italia, al mio Paese che tanto amo, ma anche un omaggio alla sua ripresa". Sorridente, fasciata in un aderente abito rosso, Valeria Marini ha così descritto la torta che si apprestava a preparare in diretta dal SIGEP

 “La mia torta? Tricolore. Un inno all’Italia, al mio Paese che tanto amo, ma anche un omaggio alla sua ripresa”. Sorridente, fasciata in un aderente abito rosso, Valeria Marini ha così descritto la torta che si apprestava a preparare in diretta dal SIGEP di Rimini Fiera, dove si trovava per le telecamere del programma di Rai 2 “Quelli che il Calcio”. A “sfidarla” è stata sua madre, Gianna Orru, con una preparazione i cui ingredienti ha voluto tener segreti fino all’ultimo. Il tutto sotto gli occhi vigili e competenti dei maestri pasticceri presenti al Salone della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali di Rimini Fiera, aperto fino a mercoledì 22 gennaio. E, ovviamente, a quello di centinaia di fans, che non hanno perso l’occasione della visita alla manifestazione per gustarsi questa singolare competizione in cui si è simpaticamente cimentata la loro beniamina.

I gelatieri della Francia sono campioni del mondo: questa sera al SIGEP (l’evento di Rimini Fiera dedicato alla gelateria, pasticceria e panificazione artigianale) i transalpini hanno vinto la sesta edizione, battendo i campioni in carica dell’Italia e i polacchi. La squadra vincitrice è formata da Elie Cazaussus (team manager), Christophe Bouret, Benoît Lagache, Jean-Christophe Vitte, Yazid Ichemrahen.

Comunque soddisfatto Beppo Tonon, team manager della squadra italiana: “Poteva andare meglio, ma ci accontentiamo. Del resto, a ogni edizione la qualità dei partecipanti migliora”. Assieme a Tonon, si sono fatti onore Stefano Biasini, gelatiere de l’Aquila, Luca Mazzotta, scultore di ghiaccio calabrese, Marco Martinelli, cuoco di Brescia e Massimo Carnio, cioccolatiere di Valdobbiadene.

In squadra per la Polonia due giovani: il gelatiere Mariusz Buritta la pasticciera Aleksandra Sowa, coadiuvati da un grande professionista polacco, chef pasticcere: Pawel Malecki, con Maciej Pieta e Michat Doroszkiewicz.  Alla competizione erano iscritte anche Argentina, Australia, Brasile, Canada, Marocco, Messico, Spagna e Stati Uniti. Una gara attesissima, seguita via streaming sul web nei cinque continenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento