menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cessione delle spiagge, Oasi-Confartigianato: "Avanti con il PdL"

Se il Pd ha ritirato l'emendamento sulla cessione delle spiagge, va avanti il PdL, con il senatore riminese Pizzolante. Nel pomeriggio di mercoledì si è tenuta a Roma la conferenza stampa al Senato

Se il Pd ha ritirato l'emendamento sulla cessione delle spiagge, va avanti il PdL, con il senatore riminese Pizzolante. Nel pomeriggio di mercoledì si è tenuta a Roma la conferenza stampa al Senato, promossa dal PDL, alla presenza dei parlamentari Gasparri, Brunetta e Pizzolante che ha relazionato sul tema della proposta del Governo di intervenire con una soluzione che offra la possibilità agli operatori balneari di acquisire la proprietà di una parte di spiaggia.

Oasi Confartigianato in una nota spiega di sostenere tale azione: “Abbiamo rilevato la volontà del PDL di andare avanti con l’iniziativa intrapresa, va ricordato, dai partiti che sostengono il Governo e dal Governo stesso. Credo sia stata fatta chiarezza sulla portata dell’intervento, che non privatizza la spiaggia come qualcuno vuol far credere, ma sostanzialmente cede i sedimi presenti ad imprese che in larga parte da decenni gestiscono la spiaggia. Le categorie sono unanimi nel ritenere positiva questa soluzione, pur molto onerosa. Auspichiamo davvero che chi mostra ripensamenti comprenda che si tratta di una soluzione che risolve un problema annoso, garantisce alle imprese una prospettiva di programmazione economica, crea fondi per investire sulla qualità della proposta turistica, contribuisce ad abbassare il debito pubblico e non inficia il sostanziale controllo dello Stato sulla spiaggia. Infine, è una proposta che fin qui non ha incontrato pareri contrari dell’Unione Europea”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento