Il santo di Assisi ispira i ragazzi di Sanpa

Dopo il debutto al Piccolo di Milano fa tappa a Coriano la tournèe dello spettacolo “Francesco povero”, mai andato in scena, nuova prova corale dei ragazzi di San Patrignano, che vede coinvolte in scena più di 40 persone, tra attori, cantanti e musicisti, tutti appartenenti al Polo Artistico della comunità. Scritto all’attore e regista Pietro Conversano, guida della Compagnia teatrale cresciuta all’interno di Sanpa, su ispirazione di Orazio Costa, di cui fu allievo e collaboratore, "Francesco Povero" è in programma sabato 20 febbraio, alle ore 21,15, al Teatro CorTe.

La rappresentazione segna anche il primo appuntamento stagionale con Diversamente Theatro, la rassegna che offre nuovi punti di vista artistici sull’integrazione e la disabilità. Sul palco i SanpaSingers guidati da Marco Galli, i musicisti Benedetto e Lucia Bertaccini e Paolo Boetti (fisarmoniche e percussioni). Musiche originali di Mario Mariani. Vocal coach Alessandra Bosco. Costumi disegnati da Ivana Pantaleo e realizzati dalle ragazze di San Patrignano (Chiara, Babi, Noemi, Sofia, Elisa, Francesca, Ludovica, Debora e Franci).

Nella pièce la parabola biografica e spirituale di Francesco viene restituita attraverso una trama linguistica che intreccia l’originale lingua jacoponica ai diversi dialetti dei ragazzi, per ricomporre una differente sacra rappresentazione, un affresco asciutto, privo di retorica ed enfasi. Un Francesco molto popolare, pieno di senso mistico e spirituale, fulcro di un lavoro concentrato sui contenuti del messaggio francescano, lasciando solo alcuni degli episodi celebri, come la predica agli uccelli.

“Resto come sospesa, aggrappata ad un filo che non mollo…”. “Sono le ultime battute, quelle che concludono questo spettacolo, ma sono anche le prime parole, le sue, di Elisa, una delle ragazze della Compagnia di San Patrignano – spiega Conversano nelle note di regia allo spettacolo -. Un momento di riflessione fuori dal costume, fuori dalla memoria e dalle azioni. È trascorso qualche anno dalla nascita della Compagnia di San Patrignano, e oltre cento tra ragazze e ragazzi si sono avvicendati e hanno costruito, una pietra dopo l'altra, con sudore e sacrificio, un tratto di strada che ci vede oggi qui impegnati a tener fede alla promessa di costruire la nostra strada, di non mollare, come dice Elisa, di realizzare i nostri progetti, alla promessa di vivere. Francesco d'Assisi, il nostro Francesco, è un modello di ispirazione, e Gianluca, uno dei ragazzi della Compagnia dice: "Io mi sento un po' come Francesco, anche io mi sono spogliato del male per rivestirmi del bene". Siamo in tanti in questo spettacolo corale, oltre il gruppo teatrale ci sono i SanpaSinger, il coro di San Patrignano, che negli anni è diventato una realtà consolidata all'interno della Comunità, due fisarmonicisti e un percussionista; tutti insieme per raccontare questa storia di passione e amore per l'altro, di fede per la vita. Ci tocca l'anima questa storia, ci obbliga a riflettere, ci ricorda che siamo nati per amare. Noi stessi e gli altri”.

Ingresso: Platea € 10, Galleria € 8
Riduzione di € 2 sui biglietti interi per under 25, over 65 e youngERcard
Info CorTe: tel 329.9461660  0541.658667
Apertura biglietteria nel giorno di spettacolo: ore 17,30.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il ponte Tiberio compie 2000 anni, al via workshop e laboratori

    • dal 15 aprile al 5 maggio 2021
  • Cattolica in fiore torna ad animare le vie della Regina

    • dal 7 al 9 maggio 2021
  • Da Francesco Renga a Nek ai flower cartoon l'estate 2021 di Bellaria Igea Marina è ricca di eventi

    • dal 1 giugno al 1 settembre 2021
    • Sedi varie - Vedi programma
  • "Viale Gramsci in Fiore", una due giorni tra colori e profumi

    • Gratis
    • dal 22 al 23 maggio 2021
    • Viale Gramsci
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento