A Poggio Torriana va in scena “Dònca: i grandi classici in dialetto romagnolo"

Per la rassegna di “Il dialetto fra teatro e poesia” domenica 16 febbraio, alle ore 17.30 presso il centro sociale di Poggio Torriana,  Marco Moretti porterà in scena il suo recital  “Dònca: i grandi classici in dialetto romagnolo”, tecnico di scena Massimo Fabbri. Così definisce l’autore il proprio lavoro: “È un recital in dialetto romagnolo, quello della mia infanzia, dalle sonorità che rimbalzano fra le mura di casa, tornano all’orecchio e si fanno parola, passando da Amleto a Romeo e Giulietta, da Cirano de Bergerac ai racconti di mio nonno, con uno sguardo su Antonio e Cleopatra, da Petrarca alle sfuriate di mia nonna, da Enrico IV  a Lattanzio per finire ai miei appunti: parole volanti. Parole ri-sonanti. Come si dice quella cosa?... quella cosa la puoi dire solo in dialetto: il tuo dialetto”  Ingresso allo spettacolo € 8 
Al termine buffet


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento