A Proprosito di donne: Il mulino di Amleto omaggia la vita di 17 donne

Sabato 23 novembre alle ore 21 presso il Mulino di Amleto Teatro andrà in scena "A proposito di donne" spettacolo teatrale scritto e diretto da Mauro Monni (Sine Qua Non Teatro), che rientra nella Rassegna teatrale Mulino OFF e celebra la Giornata contro la violenza sulle donne.
Lo spettacolo mette in scena le storie di donne che hanno lasciato un segno indelebile per le generazioni future e vuole restituire la giusta dignità al mondo femminile attraverso racconti di vite inimitabili. Lo spettacolo, che ha fatto tappa in tantissime città d'Italia, viene messo in scena sempre da attrici del luogo, dando così vita a una catena tutta “al femminile”. Un omaggio alla vita di 17 donne, delle quali si scoprono i pensieri e le emozioni: Margherita Hack, Alda Merini, Marchesini, Lady Diana, Rosa Parks, Gabriella Ferrila Contessa di Castiglione, Frida Kahlo. E poi ancora Mia Martini, Anna Magnani, Jeanne Hébuterne, Dalida e ancora altre.
Ingresso a pagamento  Info: 0541 752056

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Giorgio Panariello in scena al Galli con il nuovo show "La favola mia"

    • 7 aprile 2020
    • Teatro Galli
  • Apre la nuova stagione teatrale al Pazzini di Verucchio

    • dal 9 novembre 2019 al 3 aprile 2020
    • Teatro Pazzini di Verucchio

I più visti

  • Fellini 100, la grande mostra a Castel Sismondo

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Castel Sismondo
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Giorgio Panariello in scena al Galli con il nuovo show "La favola mia"

    • 7 aprile 2020
    • Teatro Galli
  • Apre la nuova stagione teatrale al Pazzini di Verucchio

    • dal 9 novembre 2019 al 3 aprile 2020
    • Teatro Pazzini di Verucchio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento