Nasce all'Arboreto di Mondaino lo spettacolo "A home is a home is a home is a home"

Domenica 28 giugno alle 18 (ingresso libero) il Teatro Dimora ospita la prova aperta dello spettacolo diretto da Silvia Gribaudi ed interpretato da Francesca Albanese, Silvia Baldini e Laura Valli

L’Arboreto di Mondaino ospita da venerdì 19 giugno a domenica 28 giugno la residenza creativa per la creazione del nuovo spettacolo di Qui e Ora residenza teatrale A home is a home is a home is a home. Domenica 28 giugno alle 18 (ingresso libero) il Teatro Dimora ospita la prova aperta dello spettacolo diretto da Silvia Gribaudi ed interpretato da Francesca Albanese, Silvia Baldini e Laura Valli.

“Qui e Ora  - spiega la compagnia- da anni conduce un lavoro di ricerca sulla casa. Dapprima con la produzione di uno spettacolo di House Theatre – Con tutto l’amore del mondo – che è stato replicato in abitazioni private su tutto il territorio nazionale. In Con tutto l’amore del mondo la casa è il luogo di incontro fisico tra artiste e pubblico, ma anche fra padrone di casa, che apre il proprio spazio intimo, e ospiti sconosciuti. Qui e Ora ha poi attraversato molte case private conducendo lavori di inchiesta teatrale, a Milano e su tutto il territorio della Bergamasca, raccogliendo storie, foto, ritratti di persone nelle proprie case. Ancora da anni sul territorio della Bergamasca Qui e Ora cura la programmazione di una rassegna che avviene in parte presso abitazioni private. Questo nuovo spettacolo è il precipitato di questo percorso di ricerca e segna l’incontro con una coreografa e performer, alla sperimentazione di un linguaggio che meticcia parola e corpo, visione e racconto".

"Per questo spettacolo abbiamo lavorato attraverso residenze creative. Abbiamo cercato luoghi che fossero case teatrali, che ci potessero ospitare e al tempo stesso far riflettere sul senso di stare e abitare un luogo. L’Arboreto – Teatro Dimora è pertanto carico di significato per noi, sarà prendere casa e tempo, letteralmente dimorare per coltivare come una pianta il nostro lavoro artistico, nell’incontro con persone e artisti per questo secondo studio di A home is a home is a home is a home - continua la compagnia -. L’incontro di Qui e Ora Residenza Teatrale con la coreografa e performer Silvia Gribaudi avviene da una parte su un comune interesse tematico/contenutistico e dall’altra su esperienze affini sviluppate nell’ambito della formazione, attraverso workshop, percorsi laboratoriali e produzioni specifiche che hanno affrontato aspetti differenti del femminile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Percorsi simili che hanno visto donne di tutte le età mettersi in gioco, esplorando il rapporto con il proprio corpo, il proprio ruolo nella società contemporanea, la capacità femminile di costruire relazioni e benessere, in conflitto con la cultura del consumo e dell’apparire - conclude -. L’incontro e lo scambio con le persone e le comunità presenti sui diversi territori si incrocia con la ricerca e la sperimentazione artistica; la sfida rispetto alla nuova progettualità condivisa è quella di intrecciare l’ambito più performativo, legato all’espressione corporea e alla danza – linguaggio di Silvia Gribaudi – con la drammaturgia contemporanea che caratterizza le produzioni di Qui e Ora".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento