Arti, musica e teatro tutte assieme nel festival Malafesta 2011

Arrivato quest’anno alla quinta edizione, il festival per giovani artisti si terrà da venerdì 2 a domenica 4 settembre nei territori di Santarcangelo di Romagna, Poggio Berni e San Leo

E’ stata presentata Malafesta 2011, festival di teatro, musica, cinema e video arte per giovani artisti, arrivato quest’anno alla quinta edizione. Il festival  si terrà da venerdì 2 a domenica 4 settembre nei territori di Santarcangelo di Romagna, Poggio Berni e San Leo. L’iniziativa è realizzata con il contributo delle Politiche Giovanili della Provincia di Rimini e dei Comuni di Santarcangelo di Romagna, Poggio Berni e San Leo; con il sostegno di Santarcangelo dei Teatri.

Il programma è il seguente:
venerdì 2: ore 19.30 La ferrovia delle partenze mancate
dalle 21 In_Ocula GOLEM S.r.l. Società a Responsabilità Limitata, video/performance
(uno spettatore ogni 10 minuti)
ore 21.00 Motus, Iovadovia, teatro
ore 22.00 Andrea Cola, concerto
ore 24.00 vivere i luoghi di frontiera – le frontiere negate: terra di mezzo, cinema

sabato 3
ore 19.30 La ferrovia delle partenze mancate
ore 19.30 Con le Nostre mani, aperitivo-incontro con la cooperativa di produzione agricola
dalle 21 In_Ocula GOLEM S.r.l. Società a Responsabilità Limitata, video/performance (uno spettatore ogni 10 minuti)
ore 22.15 Peppe Voltarelli, concerto
ore 24.00 vivere i luoghi di frontiera – i confini mutati: Il ritorno, cinema

domenica 4 ingresso a tutti gli eventi 12 euro (escluso La ferrovia delle partenze mancate)
ore 19.30 La ferrovia delle partenze mancate
dalle 21 In_Ocula GOLEM S.r.l. Società a Responsabilità Limitata, video/performance (uno spettatore ogni 10 minuti)
ore 21.15 Santo barbaro, concerto
ore 22.00 Massimo Zamboni & Angela Baraldi: Disastri e Disamori - da CCCP all'Estinzione, concerto
ore 24.00 vivere i luoghi di frontiera - al di là de muro: Goodbye Lenin, cinema
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento