Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Aspettando l'arrivo della corsa rosa: inaugurata la mostra '110 - Il Giro d'Italia a Cattolica'

Attesissimo il ritorno, dopo 43 anni, del Giro d’Italia nella Regina. La città di Cattolica è stata città di tappa in tre occasioni

In occasione del 104esimo Giro d'Italia e della quinta tappa "Modena-Cattolica", è stata inaugurata sabato presso il Palazzo del Turismo di Cattolica (Via Mancini, 24) la mostra "110 - Il Giro d'Italia a Cattolica". Una retrospettiva amorosa per la città e dalla città, una cartolina d'amore dedicata ai cattolichini, agli appassionati di ciclismo e della storia, al Giro d'Italia. Cattolica non solo città di tappa ma Cattolica protagonista attraverso le sue strade, le sue persone, i suoi luoghi.

L'esposizione è stata ideata dall'Assessorato al Turismo e da Gemma Felici che ha curato anche l'allestimento, i testi e la grafica. In mostra immagini e collezioni dell'Archivio Fotografico del Centro Culturale Polivalente, di Ettore Bartolini, Vincenzo Cecchi, Francesco Gabellini e Pierino Primavera. Quest'ultimo fu ciclista professionista per tre anni fra il 1969 al 1971 ed al primo anno tra i professionisti corse il Giro d’Italia.

Presenti all'inaugurazione il Sindaco Mariano Gennari e l'Assessore allo sport e turismo Nicoletta Olivieri. La mostra si aggiunge agli allestimenti di arredo urbano allestiti per accagliere al meglio la carovana rosa ed all'illuminazione artistica della Fontana delle Sirene di Piazza I° Maggio. L'ingresso all'esposizione è libero, contingentato e con mascherina obbligatoria secondo normativa vigente anti covid-19. Apertura al pubblico dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 14.00, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00. Necessaria la prenotazione al telefono 054196697.

Verso il 12 maggio

Attesissimo il ritorno, dopo 43 anni, del Giro d’Italia nella Regina. La tappa del prossimo 12 maggio è prettamente pianeggiante e adatta ai velocisti. Lo sprint finale è previsto in in via Del Prete con la carovana rosa che attraverserà la città, lungo le vie Emilia-Romagna, Mazzini, Garibaldi, Nazario Sauro, Petrarca, Verdi, Lungomare Rasi-Spinelli e via Fiume. L’Aquario di Cattolica ospiterà il Quartier Tappa adibito per staff, giuria, addetti ai lavori, giornalisti e fotografi. La zona di Piazza I° Maggio e viale Bovio, invece, accoglierà il cosiddetto “Open Village”, uno spazio aperto al pubblico durante l’arco della giornata che sarà sede degli stand degli sponsor dell’evento sportivo.

I precedenti

La città di Cattolica è stata città di tappa in tre occasioni. Nel 1957 quando si corsero la Ferrara-Cattolica (quinta tappa del 21 maggio) e la Cattolica-Loreto (sesta tappa, 22 maggio). Nel 1958 con la San Benedetto del Tronto-Cattolica (tredicesima tappa del 31 maggio) ed esattamente quarantatré anni fa, nel 1978, quando il 12 maggio si corse da Prato a Cattolica ed il giorno seguente da Cattolica a Silvi Marina. Va ricordato, inoltre, che la Regina è stata scelta per dei traguardi volanti intermedi come nel 1911, 1933, 1955.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspettando l'arrivo della corsa rosa: inaugurata la mostra '110 - Il Giro d'Italia a Cattolica'

RiminiToday è in caricamento